Le agevolazioni fiscali per i disabili

Tutto sulle agevolazioni fiscali per i disabili. Dall'acquisto del veicolo alle agevolazioni iva sugli acquisti, dalle esenzioni sui bolli auto e altre imposte alla documentazione neccessaria per usufruire di tutte le agevolazioni fiscali a disposizione. Cerca l'articolo che ti interessa e consultalo liberamente. Nel caso non dovessi trovare ciò che cerchi puoi sempre porre un quesito pubblico attraverso il form posto in fondo alla pagina.

Poni un quesito pubblico sulle agevolazioni fiscali per i disabili con il form in fondo alla pagina

Data: 03.08.2014

Autore: CIUBY

Oggetto: DISABILITA'

AVENDO MIO MARITO INVALIDO AL 75% VOLEVO SAPERE QUALI SONO LE AGEVOLAZIONI IN BUSTA PAGA. GRAZIE

Data: 22.04.2014

Autore: giuseppe

Oggetto: deduzione spese casa di cura mamma anziana inv civ 100%

Buongiorno, vorrei gentilmente chiedere se le spese sostenute da mia madre per la degenza definitiva in casa di riposo possono essere detratte /dedotte nel mod 730.
Specifico che mia madre e’ invalida civile 100% e percepisce indennita’ di accompagnamento e che la struttura mi rilascera’ un attestato dove saranno specificate distintamente le spese sanitarie (assistenza medica e infermieristica, riabilitazione, fisioterapia ecc.) e quelle alberghiere. In caso di risposta affermativa, devo farmi rilasciare altra documentazione dalla casa di cura oltre a questo attestato?
Ho letto le istruzioni per la compilazione del 730 e a pag 41 al “Rigo E25 - Spese mediche e di assistenza specifica per le persone con disabilità” e mi sembrano abbastanza chiare ma vorrei esserne certo per non sbagliare.
grazie saluti

Data: 13.04.2014

Autore: Gio

Oggetto: carozzina in comodato d'uso

Ho un quesito da porre. Si tratta di un figlio disabile con la legge 104 al quale la madre, che lo ha a carico sostiene le spese di manutenzione della carozzina presa in comodato d'uso per il figlio. Queste spese le puo' portare in detrazione nel 730? Grazie

Data: 25.02.2014

Autore: Giuseppe Marino

Oggetto: pagamento di multe e tassa automobilistica

Salve ho da pagare delle multe e dei bolli, volevo sapere se ho una riduzione del debito avendo una invalidità civile del 75%, distinti saluti aspetta una vostra risposta

Data: 02.02.2014

Autore: Cristian

Oggetto: Agevolazioni per invalidi che decidono di mettersi in proprio

Buongiorno.
Mi chiamo Cristian e sono invalido al 60%.
Inoltre ho 2 bambini con dei problemi e riconosciuti anche loro come invalidi.
Ho perso il lavoro a ottobre del 2013 per riorganizzazione del personale.


Ho intenzione di aprire un negozio per riuscire a produrre reddito che sia in grado di mantenere la mia famiglia.

La mia domanda è relativa alle agevolazioni per invalidi che decide di mettersi in proprio.
Esistono delle agevolazioni di qualsiasi natura se un invalido si mette in proprio?


La ringrazio anticipatamente per la risposta.
Cristian.

Data: 31.08.2013

Autore: ezio B.

Oggetto: mod.730 CAF e costi

Sono pensionato di 86 anni, moglie senza pensione, entranbi invalidi civili 100%.
pensione annua lorda 20.000 euro.
Vorrei sapere quanto paghero al CAF per
compilare il 730. grazie


Data: 18.07.2013

Autore: Paola traditi

Oggetto: Acquisto nuova auto con benefici disabili

Stanno per scadere quattro anni dalla data di acquisto della prima auto per mia figlia invalida 100% e legge 104. Se acquisto una nuva auto usufruendo degli stessi benefici posso mantenere la vecchia auto sempre a mio nome?
Grazie

Data: 05.07.2013

Autore: nicola

Oggetto: agevolazione L 104

se un disabile non deambulabile autonomamente che a un reddito di pensione non di ivalidita' civile , acquista un auto, limmattricolazione puo essere intestata ad un parente che lo abbia a carico

Data: 11.01.2013

Autore: annunziata maria

Oggetto: macchina

io ho la macchina a nome di mio marito e l'anno 2000 adesso e malato gli hanno dato la 104 com 3 piu invalido 100 per cento con accompagnamento adesso vorrei comprare la macchina nuova con agevolazioni fiscale posso tenere la seconda macchina a nome suo grazie

Data: 04.12.2012

Autore: stefania

Oggetto: legge 162/98

gradirei sapere se con parte degli stanziamenti assegnatemi per
mio figlio con la legge 162/98 posso fargli fare un corso di informatica
grazie

Data: 29.11.2012

Autore: Massimo

Oggetto: Legge 104

Salve.
Vorrei sapere in base alle patologie sotto elencate (anni 72),che
possibilita' ho di ottenere la legge 104 art. 3 comma 3 :

Sofferenza vascolare cerebrale cronica
Embolo vena
Ipertensione arteriosa
Fibbrillazione atriale
Ulcera duodenale
Ipertrofia prostatica benigna
Discopatia cervicale
Discopatia l5-s1
Terapia anticoagulante orale tao
Pregresse trombosi venose profonde
Tiroidectomizzato

Grazie.

Data: 13.11.2012

Autore: MARIA

Oggetto: RAMPA PER DISABILE

CHIEDO CORTESEMENTE SE SI PUO DETRARRE NEL 730 L'ACQUISTO DI UNA RAMPA RIMOVIBILE PER UN DISABILE INVALIDO AL 100%

Data: 30.10.2012

Autore: sebastiano

Oggetto: invalido inail 100 per 100.

abito in un condominio con tutte i consensi dei condomini ho fatto instalare portone automatico ha spese mie e inail.permetto che sono in sedia ha rottelle da 5 anni .l'amministratore (la fatto ritornare non piu automatico) per lamentele dei condomini.cosa posso fare ?torino.

Data: 19.10.2012

Autore: francesca

Oggetto: agevolazioni lavorative

ho un invalidità del 16%, causatomi in un incidente, ho vantaggi a livello lavorativo? le aziende che mi assumuno possono usfruire di sgravi fiscali? posso richiedere posti di lavoro a me più attinenti se si come deve fare.
Grazie

Data: 10.10.2012

Autore: roberto

Oggetto: acquisto pianoforte

essendo invalido al 100 per cento vorrei sapere se liva al 4 per 100 è valida anche per acquisto pianoforte

Data: 02.10.2012

Autore: gabriele

Oggetto: gratuito patrocinio

chiedo cortesemente di sapere se a mio figlio, di anni 2 disabile con invalidità civile al 100% e handicap grave legge 104, spetti il gratuito patrocinio per affrontare una causa civile.premetto che il mio reddito lordo annuo è di 30.000 euro e quello di mia moglie è di 12.000. il minore è a carico del sottoscritto. saluti grazie

Data: 22.09.2012

Autore: pa

Oggetto: Vecchia dicitura legge 104/92

Salve, sto acquistando un'auto usufruendo delle agevolazioni, ma mi è stato risposto dalla Agenzia delle Entrate che essendo un vecchio certificato non riporta il grado di gravità richiesto per un problema grammaticale (il certificato riporta il grado di gravità della patologia "capacita di deambulazione sensibilmente ridotte") per cui mi hanno consigliato di integrare la certificazione con la dicitura di "handicap grave e permanente".
Mio padre, inoltre, è titolare di indennità di accompagnamento ma ciò non interessa. Secondo voi cosa dovrei fare. Grazie.

Data: 17.09.2012

Autore: virginia

Oggetto: invalidità 55%

salve da poco mi è arrivata la risposta alla richiesta di invalidità civile mi sono stati assegnati 55 punti per una trombosi venosa profonda,ho 31 anni e attualmente lavoro con un contratto di apprendistato a 3 annni in scadenza a marzo.
Vorrei sapere se con 55 punti posso avere un qualche tipo di agevolazione su prodotti farmaceutici o sanitaria (uso calze antitrombosi) oppure agevolazioni su assicurazioni o bolli,ho anche sentito parlare di sgravi fiscali per il lavoro ma non so a cosa si riferiscono e se posso richiederli,insomma in poche parole mi servirebbe un po di luce su cosa posso richiedere e dove farlo.Grazie mille!

Data: 19.09.2012

Autore: Avv. Saidu

Oggetto: R: invalidità 55%

Con le normative attuali non puoi avere nulla.

Data: 19.09.2012

Autore: avv. giorgi

Oggetto: R: R: invalidità 55%

le agevolazioni spettano dal 75% in su

Data: 20.09.2012

Autore: virginia

Oggetto: R: R: R: invalidità 55%

ma io ho sentito parlare di sgravi fiscali che posso richiedere al datore di lavoro??

Data: 07.03.2013

Autore: G

Oggetto: R: invalidità 55%

io ho invalidità al 55% . uso protesi acustiche e (almeno la metà) avendo l'invalidità non li pago

Data: 13.09.2012

Autore: daniele

Oggetto: invalidità ed handicap

chiedo scusa per il disturbo, ma su internet non riesco a capire con chiarezza quali sono le agevolazioni di cui posso usufruire.
ho una grave scoliosi con verbale di accertamento dove non risulto portatore di handicap ma con invalidità lavorativa 55%. che differenza vi è tra handicap ed invalidità , posso ad esempio fruire di agevolazioni acquisto auto???
Mi potete aiutare
un grazie sin da ora
daniele

Data: 19.09.2012

Autore: avv. giorgi

Oggetto: R: invalidità ed handicap

no

Data: 12.09.2012

Autore: CHRISTIAN

Oggetto: INFO DETRAZIONE E RECUPERO IVA

Buongiorno,
da marzo 2012 mi hanno riconosciuto l'invalidità al 100% + legge 104 handicap grave.....mi chiedevo se potevo recuperare l'iva e i bolli auto pagati dal 2010 a oggi.
Preciso che nel momento dell'acquisto della mia auto, cioè nel 2010, la mia invalidità era al 35% e la 104 era con handicap lieve.
Grazie e saluti.

Data: 03.08.2012

Autore: maria pia

Oggetto: legge 27.12.2006 n. 296

ci sono agevolazioni fiscali sulla denuncia dei redditi per un dipendente con invalidità civile al 100% se ha moglie e figli a carico? come ulteriori 800,00 per figli e coniuge

Data: 19.09.2012

Autore: cazz

Oggetto: R: legge 27.12.2006 n. 296

No gli brucia una palla

Data: 23.07.2012

Autore: Silvia

Oggetto: Richiesta rimborso x acquisto gruetta sollevapersone x autovettura

Sono disabile 100%,ho acquistato al 4% gruetta sollevapersone x auto.Ho contattato la ASL(Sardegna) convinta che funzionasse cme l'acquisto auto,invece..la sardegna rimborsa il 20% solo x ciò che riguarda "agevolazioni" sulla guida..! E' possibile??

Data: 05.07.2012

Autore: Stefana Celona

Oggetto: manutenzione piattaforma elevatrice per disabili

Sono disabile al 100% e usufruisco dei vantaggi dell'art.3 della legge 104/92.
A seguito di alluvione, la piattaforma elevatrice per disabili che avevo fatto installare qualche anno fa si è fortemente danneggiata. Per il suo ripristino si sono rese necessarie la fornitura e la posa in opera dei seguenti materiali:
- N° 4 BOTTONIERE DI PIANO CON PIASTRA
IN ACCIAIO E PULSANTE DI CHIAMATA " DUAL
LIGHT" -
- N° 1 BOTTONIERA DI CABINA COMPLETA DI
PULSANTI, LAMPADA DI EMERGENZA, STOP A
FUNGO ED ESCLUSORE A CHIAVE -
- N° 1 QUADRO DI MANOVRA A SCHEDA MONOFASE
220 VOLT -
- N° 1 CENTRALINA MONOFASE 220 V 2HP
CON POMPA DA 12 L/MIN -
- LITRI 40 DI OLIO IDRAULICO CIS46 -
- N° 3 MONOSTABILI NO -
- N° 2 MONOSTABILI NC -
- N° 2 FINECORSA LEVA GIREVOLE CON ROTELLA
(ALL. FUNI) -
- N° 1 FINECORSA LEVA GIREVOLE CON ROTELLA
REGOLABILE A RIARMO MANUALE (EXTRACORSA)
-
- N° 1 FOTOCELLULA FC011 -
- N° 1 SIRENA ELETTRONICA BITONALE 6/24
VOLT DC (GN-4)
- N° 1 INTERRUTTORE DIFFERENZIALE 32 A -
- NUOVI CAVI ELETTRICI C.E CON MARCHIO
IMQ A 12 CONDUTTORI -
- N° 1 PLAFONIERA NEL LOCALE MACCHINA -
- NUOVI FARETTI SUL TETTO DI CABINA COMPLETI
DI TRASFORMATORE E DELLE RELATIVE
LINEE ELETTRICHE
Vorrei gentilmente sapere se per questo tipo di "manutenzione" posso godere dell'agevolazione sull' iva al 4% (Me l'hanno conteggiata al 10%).
Per la manutenzione ordinaria mi fanno pagare l'iva al 10%: è giusto?
Grazie molte. Cordiali saluti

Data: 19.09.2012

Autore: Avv. Saidu

Oggetto: R: manutenzione piattaforma elevatrice per disabili

Non si può

Data: 04.07.2012

Autore: Irene

Oggetto: Pensione invalidità revocata

Salve,nell'anno 2000 mi sono ammalata di una gravissima forma di osteo sarcoma che dopo un anno di chemioterapia e radioterapia mi ha portato ad un intervento di asportazione dell'ala iliaca destra..dopo qualche anno di attesa mi sono arrivati tutti glia arretrati sia dell'accompagnamento che dell'invalidità..nel dicembre 2010 mi e' arrivata una lettera che mi diceva di presentarmi per una visita di revisione (falsi invalidi),tra l'altro secondo ll'inps dovevo restituire €8000...Sono andata in ricorso con un'avvocato del patrocinio gratuito,ma nn ho ottenuto nulla,ora mi vedo togliere anche l'esenzione del ticket..com'e possibile?avevo il 100% dell'invalidita e ora il 60%..tra l'altro la radioterapia,probabilmente ha compromesso la mia fertilità anche se su questo devo fare ancora accertamenti..come posso fare??cosa mi consigliate??grazie

Data: 14.06.2012

Autore: daniela

Oggetto: dichiarazione dei redditi per disabile

Salve, sono la tutrice legale di un invalido civile (lo zio di mio marito) con pensione di invalidità ed assegno di accompagnamento,senza altri redditi ; non ho mai fatto la dichiarazione dei redditi per lui fino a due anni fa,(non gli arriva neanche il cud, ma solo il modello red) quando mi dissero che nel fare la mia di dichiarazione, potevo detrarre le spese della retta per la struttura in cui vive (la retta viene pagata a nome suo). Ora, fino all'anno scorso il caf a cui mi ero rivolta aveva cumulato a tutte le mie detrazioni anche quelle di cui sopra, e il rimborso ottenuto lo versavo in banca a nome del tutelato; quest'anno, non ho capito per quale motivo, lo stesso caf mi dice che è una procedura che non si può fare, perchè, pur essendo io la tutrice, la persona è comunque uno zio e non si possono chiedere detrazioni per uno zio...Dove sta l'inghippo? Perchè fino all'anno scorso si poteva e ora non più? E' cambiato qualcosa? A volte ho l'impressione che in certi uffici la mano destra non sappia quello che fa la sinistra..non vorrei trovarmi a dover restituire somme cui non avevo diritto, senza mia colpa. Grazie Daniela

Data: 06.06.2012

Autore: Rosaria

Oggetto: IVA agevolata per disabili

Salve, ho acquistato nell'aprile 2010 un veicolo modificato per disabili; essendo mancata la persona disabile, vorrei sapere se, trascorsi ormai più di due anni, posso rivendere l'auto senza dover integrare l'IVA che ovviamente era agevolata al 4%. Grazie per la cortese accoglienza.

Data: 19.09.2012

Autore: Avv. Saidu

Oggetto: R: IVA agevolata per disabili

Dovrai rimborsare il mancante dell'iva.

Data: 30.05.2012

Autore: CANEPA ANGELINA

Oggetto: LEGGE 162/98

AVENDO RICEVUTO IL CONTRIBUTO DI CUI ALLA LEGGE 162/98, VORREI SAPERE SE CONSERVO IL DIRITTO ALLA DEDUZIONE DEI CONTRIBUTI VERSATI NELL'ANNO 2011 PER LA BADANTE

Data: 31.05.2012

Autore: ANGELINA

Oggetto: R: LEGGE 162/98

AVENDO RICEVUTO IL CONTRIBUTO DI CUI ALLA LEGGE 162/98, VORREI SAPERE SE CONSERVO IL DIRITTO ALLA DEDUZIONE DEI CONTRIBUTI VERSATI NELL'ANNO 2011 PER LA BADANTE

Maggiori informazioni http://www.caf-sassari.com/discussion/?tid=200000079&mid=200008319

Data: 09.05.2012

Autore: Graziella

Oggetto: Sordomuti: Detrazione del 19% per sussidi tecnici e informatici?

Buongiorno. Mentre mi è chiaro che per i sordomuti spetta l'IVA agevolata al 4% per l'acquisto dei sussidi tecnici informatici (si veda a pag. 19 la Guida delle Entrate per i disabili) ho delle perplessità sul quesito in oggetto:
Nella Guida per i disabili dell'Agenzia delle Entrate di Nov 2011 trovo a pag. 16 che la detrazione spetta ai portatori di handicap riconosciuti tali ai sensi dell’articolo 3 della legge n. 104 del 1992, e quindi non automaticamente ai sordomuti (riconosciuti ai sensi della legge 26 maggio 1970, n. 381), che possono non aver ancora richiesto il riconoscimento dell'invalidità ai sensi della legge n. 104, com'è il mio caso. A pag. 23 però, nella Tabella riepilogativa, si indica che tale detrazione in realtà spetta ai disabili di Tipo A, come definiti poi a pag. 25 ("il disabile in senso generale, definito dalla legge come “colui che presenta una minorazione fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione” (indipendentemente dalla circostanza che fruisca o meno dell’assegno di accompagnamento)."), e non solo a quelli di Tipo B ("riconosciuti affetti da handicap grave ai sensi dell’art. 3, comma 3 della legge n. 104 del 1992"), includendo quindi a mio avviso anche i sordomuti.
Analoga ambiguità la ritrovo poi nelle Istruzioni per la compilazione del modello 730, dove a pag. 32, Rigo E3 si dice che sono disabili, oltre a quelli riconosciuti ai sensi della Legge n. 104, anche quelli riconosciuti "da altre commissioni
mediche pubbliche che hanno l’incarico di certificare l’invalidità civile, di lavoro, di guerra, ecc." e quindi anche i sordomuti. A pag. 66 però per i sussidi tecnici informatici ci si riferisce solo ai disabili ai sensi della Legge. 104.
Da questo link del sito delle Agenzie delle Entrate
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Richiedere/Agevolazioni/AgevDisab/SchedaInfoAgevDisab/V4AgevDisab/
si direbbe invece che, come vale di certo per i sordomuti l'IVA agevolata nell'acquisto ("Deve inoltre trattarsi di sussidi da utilizzare a beneficio di persone limitate da menomazioni permanenti di natura motoria, visiva, uditiva o del linguaggio" e "certificato, rilasciato dalla competente Asl, attestante l’esistenza di una invalidità funzionale rientrante tra le quattro forme ammesse (cioè di tipo motorio, visivo, uditivo o del linguaggio) e il carattere permanente della stessa"), allo stesso modo valga poi la detrazione del 19%.
Mi sapete dire qual è l'interpretazione corretta? Posso richiedere la detrazione del 19% per quei sussidi per i quali ho potuto usare l'IVA agevolata? Grazie infinite della cortesia.

Data: 01.05.2012

Autore: Michele

Oggetto: agevolazioni per apertura attività

Salve
vorrei aprire un'attività commerciale e vorrei sapere se ci sono agevolazioni per disabili
grazie

Data: 02.05.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: agevolazioni per apertura attività

Le agevolazioni presenti sono quelle riportate negli articoli in cima. Non siamo a conoscenza di ulteriori agevolazioni legate all'attività commerciale esercitata in termini di particolari sconti fiscali sul reddito d'impresa, arte o professione esercitata.

Data: 25.04.2012

Autore: silvia

Oggetto: spese per portatore di handicap no na carico

buongiorno, volevo chiedere una informazione per mai madre invalida al 100% e titolare anche di accompagnamento, lei ha la pensione di vecchiaia, quindi non e' a carico del marito, ma essendo invalida e non autosufficente puo' scaricare il coniuge le spese mediche che non hanno capienza nel suo reddito? e se si, spese mediche di ogni genere o solo alcune ?
ho la relazione dell'asl dove si certifica che ha invalidita' al 100% e handicap grave.

Data: 30.04.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: spese per portatore di handicap no na carico

Le spese a cui si riferisce lei sono "Spese mediche e di assistenza dei portatori di handicap indicate nel rigo E25".
Nella sezione 730 troverà una guida completa per le modalità di trattamento di tali spese in sede di dichiarazione dei redditi (modello 730 2012 o modello unico 2012).
In ogni caso il riassunto è che tali spese sono deducibili dal reddito complessivo anche se sono sostenute dai familiari dei disabili che non risultano fiscalmente a carico.

Data: 23.04.2012

Autore: Claudia

Oggetto: Piattaforma elevatrice

Buonasera,
ho installato nella mia abitazione una piattaforma elevatrice per mio figlio disabile al 100%.
Penso di aver diritto alla detrazione del 36%, ma avendo già usufruito di tale detrazione per la ristrutturazione dell'immobile per il totale di 48.000 euro, volevo sapere se l'importo per la piattaforma elevatrice deve essere considerato nel max detraibile.

Grazie

Data: 24.04.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: Piattaforma elevatrice

Per le seguenti spese:
- costruzione di rampe per l’eliminazione di barriere architettoniche esterne ed interne alle abitazioni
- trasformazione dell’ascensore per adattarlo al contenimento della carrozzella;
- installazione e manutenzione della pedana di sollevamento installata nell’abitazione del soggetto portatore di handicap
si può fruire della detrazione solo per la parte che eccede eventualmente quella per la quale si intende fruire della detrazione del 41%-36% relativa alle spese sostenute per interventi finalizzati alla eliminazione delle barriere architettoniche (Circolare 06.02.2001 n. 13).

Data: 04.03.2012

Autore: Melo

Oggetto: iva 4%

Salve, ho acquistato nel mese di agosto 2008 un auto con iva 4%, devo aspettare agosto 2012 o posso sostituirla da gennaio 2012?
Grazie.

Data: 05.03.2012

Autore: Studio Associato Cattivelli

Oggetto: R: iva 4%

In caso di trasferimento del veicolo prima del decorso del termine di due anni dall’acquisto, è dovuta la differenza fra l’imposta dovuta in assenza di agevolazioni (21%) e quella risultante dall’applicazione delle agevolazioni
stesse (4%), ad eccezione del caso in cui il disabile, in seguito a mutate necessità legate al proprio handicap, ceda il veicolo per acquistarne un altro su cui realizzare nuovi e diversi adattamenti.
La cessione prima dei due anni dall’acquisto del veicolo con Iva al 4% non comporta l’integrazione dell’imposta anche nel caso in cui il mezzo è ceduto dall’erede che lo ha ricevuto in eredità dalla persona disabile (risoluzione
n. 136 del 28 maggio 2009).

Roberto Cattivelli

Commercialista in Milano

Data: 29.02.2012

Autore: Barbara

Oggetto: agevolazioni fiscali spese condominiali

esistono agevolazioni fiscali (rimborsi o riduzione) delle spese condominiali per la famiglia con a carico un disabile al 100% ? se si potrei avere i relativi riferimenti di legge? grazie

Data: 14.03.2012

Autore: Studio Associato Cattivelli

Oggetto: R: agevolazioni fiscali spese condominiali

Non esistono agevolazioni fiscali su spese condiminiali per famiglia con a carico un disabile.


Roberto Cattivelli

Commercialista in Milano

Data: 21.02.2012

Autore: giusi

Oggetto: equitqlia

salve sono la madre di un bimbo di 13 anni affetto da autismo ed invalido al 100% da oltre 3 anni ho chiuso la mia attività per occuparmi di mio figlio a tempo pieno il nucleo familiare è composto solo da me e mio, figlio il padre non contribuisce affatto alla crescita del bambino al momento io e mio figlio viviamo di sussidi e mio figlio viene assistito dalla legge 20 e legge 162 e da circa 3 anni il mio reddito è zero ..continuo a ricevere cartelle di equitalia per un debito iniziale di 1'400 euro che ora sono diventati quasi 10'000 euro, mi sono recata nei loro uffici per regolarizzare la mia posizione chiedendo di pagare la cifra iniziale con una piccola ratelizzazione visto la mia situazione, ma non sono riuscita ad ottenere niente e intanto il debito cresce non sò più come risovere questo inconveniente volevo sapere se secondo voi ci sono vie d' uscita da questo inconveniente e a chi mi devo rivolgere ... ringrazio infinitamente saluti

Data: 14.03.2012

Autore: Studio Associato Cattivelli

Oggetto: R: equitqlia

Tenuto conto di quanto esposto nel quesito l'unica possibilità è richiedere la rateizzazione ad Equitalia sull'importo attuale del debito.


Roberto Cattivelli

Commercialista in Milano

Data: 16.04.2012

Autore: Paesereale@rai.it

Oggetto: R: equitalia

Giusy, buongiorno. Con il programma Paesereale in onda ogni sabato, alle ore 9.10 del mattino, su rai 3, ci occuperemo nella prossima puntata di genitori costretti a lasciare il posto di lavoro per occuparsi dei figli disabili. Cercheremo di capire inoltre quale é lo stato delle cose per ciò che riguarda i tagli e le restrizioni perché molte famiglie lamentano situazioni sempre più insostenibili. Ma in una prossima puntata ci occuperemo in particolare anche dei rapporti tra i cittadini e equitalia. Se le interessa prendere contatto con noi può inviarci una mail a Paesereale@rai.it

Data: 21.04.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: R: equitalia

Ottimo programma di servizio pubblico. Complimenti.

Data: 06.02.2012

Autore: michele

Oggetto: negozi

per acquistare una tv
i commercianti non sanno cosa devo presentaretima richiesta il dottore dell'usl devo riposrtare i pollici della tv il colore e altro è possible questo............credo che non hanno voglia di fare questa pratica.........quali sono i documenti da consegnare e che non possono rifiutare..se rifiutano cosa bisognma fare grazie

Data: 01.02.2012

Autore: giuseppe

Oggetto: se il bollo scade prima di ricevere una risposta?

ho presentato domanda di esenzione bollo all'agenzia delle entrate ma il bollo è scaduto prima di ricevere risposta riguardo all'approvazione o meno della pratica? chiedo per favore un consiglio sul da farsi devo pagare il bollo o posso temporeggiare nell'attesa della risposta? grazie

Data: 08.02.2013

Autore: antonio

Oggetto: R: se il bollo scade prima di ricevere una risposta?

ho comprato l auto per disabile,o fatto la richiesta per esenzione bollo con relativa documentazione,dopo tre mesi non o avuto risposta,devo aspettare una risposta?.grazie

Data: 18.01.2012

Autore: Ste

Oggetto: acquisto auto con legge 104/92

Salve
dovrei acquistare un'auto con l'agevolazione 104/92. Purtroppo all'agenzia delle entrate non sono molto chiari, ho interpellato due operatori che mi han detto cose diverse e perciò chiedo a Voi.
L'agevolazione sull'iva al 4% e sull'esenzione del pagamento del bollo vale anche se acquisto un auto usata sempre dalla concessionaria ovviamente??
Grazie

Data: 19.01.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: acquisto auto con legge 104/92

L'esenzione dal bollo riguarda la persona portatore di handicap e non il veicolo; tant'è che in presenza di più veicoli sarà lui a scegliare per quale veicolo scegliere l'esenzione.
La stessa detrazione del 19% sulle spese di acquisto spetta anche in caso di auto usate. Alla sua destra vedrà gli articoli proposti al riguardo.
Nulla di ufficiale ho trovato in relazione all'agevolazione sull'iva ma presumo proprio che vi sia l'agevolazione anche in caso di acquisto dell'auto usata come vi è per la detrazione al 19%.

Data: 12.01.2012

Autore: maurizio piazzi

Oggetto: informazioni

vorrei sapere l'agevolazione per un acquisto auto e l'agevolazione
sul pagamento del bollo

grazie

Data: 15.01.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: informazioni

Alla sua destra trova tutti gli articoli relativi alle agevolazioni sull'acquisto di una autovettura e la relativa agevolazione per il pagamento del bollo auto.

Data: 06.01.2012

Autore: CADEDDI FABIO

Oggetto: IVA AGEVOLATA PER ACQUISTO AUTOVETTURA

PER MIO FIGLIO DI DUE ANNI INVALIDO AL 100%.CON PROBLEMI DI DEAMBULAZIONE, HO ACQUISTATO UNA AUTOVETTURA(CHIARAMENTE GUIDABILE DA ME O DA MIA MOGLIE) NEL MSE DI GIUGNO 2011, MA PER UNA DEPRECABILE DIMENTICANZA, HO PORTATO LA DOCUMENTAZIONE PROBANTE PER L'AGEVOLAZIONE IVA ED ALTRE, AL CONCESSIONARIO ENTRO LA FINE DEL MESE DA'LL'ORDINE; QUANDO IL CONCESSIONARIO AVEVA GIA' PROVVEDUTO AD IMMATRICOLARE L'AUTOVETTURA, E STILANDO LA FATTURA CON ALIQUOTA ORDINARIA DEL 20%.
ALLE MIE RIMOSTRANZE, MI VENIVA RISPOSTO CHE NON C'ERA ALCUNA POSSIBILITA' PER RIOTTENERE LE AGEVOLAZIONI.
QUANTO AVVENUTO MI SEMBRA OLTREMODO STRANO, SE NON ARBITRARIO, IN QUANTO NON PENSO CHE PER UN RITARDO, E QUINDI UN FATTO COLLEGABILE A PROBLEMI BUROCRATICI, ANCORCCHE' DEPRECABILE, IN PRESENZA DI EFFETTIVE, OBBIETTIVE E REALI DISABILITA', SI DEBBA PERDERE IL DIRITTO ALLE CITATE AGEVOLAZIONI.
ESISTONO MODALITA' PER RIOTTENERE QUESTE AGEVOLAZIONI?-EVENTUALI NORMATIVE-CIRCOLARI O RISOLUZIONI IN MERITO?
CI SONO STATI CASI PRECEDENTI SIMILI AL MIO? E RISOLTI IN MODO POSITIVO?
GRAZIE PER L'EVENTUALE RISPOSTA.

Data: 15.01.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: IVA AGEVOLATA PER ACQUISTO AUTOVETTURA

Non sappiamo dirle quali problematiche o quali impedimenti possa avere il concessionario nel riemettere la fattura, ovvero se vi siano degli impedimenti tecnici che vadano al di là della volontà del concessionario stesso. Una fattura, come regola generale, può sempre essere modificata. Ma nel caso specifico non possiamo dirle niente di più. Ci spiace non poterla aiutare.

Data: 05.05.2012

Autore: Nicola

Oggetto: R: IVA AGEVOLATA PER ACQUISTO AUTOVETTURA

Anche io Ho acquistato anni fa un auto a cifra intera senza usufruire dell'agevolazioni per la persona con handicap.

Questo perchè non ero a conoscenza, anche se il oncessionario aveva visto che avevo una bimba con handicap e non mi aveva informato di questa possibilità di agevolazione.

ma dopo un anno vengo a conoscenza delle agevolazioni, e sono andato all'ufficio entrate dove ho fatto domanda del recupero iva, invece per il recupero dell'irpef alla dichiarazione dei redditi mi hanno fatto il ravvedimento dell'anno precedente e ho recuperato anche l'iva, cosoi anche per il bollo sono stato all'aci dove moi hanno dato il rimborso.
questa è la mia esperienza le agevolazioni noon hanno scadenza ma sono retroattive se nel periodo di acquisto la persona era disabile.
Saluti ti auguro buone cose.

Data: 13.07.2011

Autore: Capomolla Clelia

Oggetto: detraibilità spese di manutenzione ordinaria di ascensore

Sono disabile al 100% e usufruisco dei vantaggi dell'art.3 della legge 104/92. Ogni anno spendo un bel po' di soldi per la manutenzione ordinaria dell'ascensore che ho installato a mie spese nel condominio (gli altri condomini hanno detto di non essere interessati all'installazione) e di cui mi servo solo io. Le spese che sostengo trimestralmente per la revisione dell'ascensore (manutenzione ordinaria) sono detraibili? E le spese di manutenzione straordinaria (sostituzione ammortizzatori o altro)? Grazie

Data: 21.07.2011

Autore: Admin

Oggetto: R: detraibilità spese di manutenzione ordinaria di ascensore

Non abbiamo trovato nulla che le consenta ad una persona disabile di detrarsi le spese di manutenzione ordinaria e straordinaria dell'ascensore.

Data: 25.06.2012

Autore: ARMANDO

Oggetto: R: R: detraibilità spese di manutenzione ordinaria di ascensore

Nell'appendice della guida al 730 c'è scritto: " Tra le spese sanitarie rientrano le:
 spese per mezzi necessari all’accompagnamento, alla deambulazione, alla
locomozione e al sollevamento di portatori di handicap riconosciuti tali
ai sensi dell’art. 3 della L. n. 104 del 1992, per le quali spetta la detrazione
sull’intero importo (rigo E3). Sono tali, ad esempio, le spese sostenute per:
l’installazione e/o la manutenzione delle pedane di sollevamento per
disabili.
quindi pensono si possano detrarre

Data: 06.06.2011

Autore: Antonio

Oggetto: Spese meccanico per vettura di portatore di handicap

Ho mio padre che da poco ha ottenuto tutta la certificazione per l'handicap. Volevo sapere quali tipo di costi per la macchina potevamo farci restituire nella denuncia dei redditi.

Data: 07.06.2011

Autore: Admin

Oggetto: R: Spese meccanico per vettura di portatore di handicap

Per i veicoli dei portatori di handicap sono detraibili le spese di acquisto, le spese per le riparazioni, escluse quelle di ordinaria manutenzione. Il tutto entro i quattro anni dall'acquisto e non oltre il limite dei 18.075,99 euro, cifra che comprende anche il costo di acquisto del veicolo.
Saluti.

Data: 14.05.2011

Autore: Enrico

Oggetto: Adattamento ascensori per disabili

Chiedo cortesemente di sapere se ci sono agevolazioni fiscale per adattare un ascensore alla carrozzella per disabili.
Grazie mille per l'eventuale risposta.

Data: 14.05.2011

Autore: Admin

Oggetto: R: Adattamento ascensori per disabili

Sono molti in italia gli ascensori, ormai di vecchia generazione, che non consentono ad alcune carrozzelle di entrarvi. Questo naturalmente comporta una serie infinita di disagi per i portatori di handicap che dovessero vivere in un condominio con tali tipologie di ascensori. Le posso confermare che la spesa per adattare l'ascensore alla carrozzella per disabili è una spesa fiscalmente agevolata mediante la consueta detrazione del 19%.
Saluti.

Data: 10.06.2011

Autore: cb

Oggetto: R: R: Adattamento ascensori per disabili

In questo caso la fattura va intestata al disabile o al genitore che sostiene la spese e la indicherà nel mod. 730?

Data: 23.06.2011

Autore: Admin

Oggetto: R: R: R: Adattamento ascensori per disabili

Per la trasformazione dell’ascensore per adattarlo al contenimento della carrozzella occorre la seguente documentazione, dalla quale si evince la risposta alla sua domanda:
Ricevuta fiscale o fattura relativa alla spesa sostenuta intestata al soggetto portatore di handicap e/o "al familiare che ha sostenuto l’onere di cui risulta a carico fiscalmente"
- Certificazione relativa al riconoscimento dell’handicap rilasciata dalla Commissione medica istituita ai sensi dell’art. 4 della legge n.104 del 1992
- Certificazione relativa al riconoscimento dell’invalidità rilasciata dalle Commissioni mediche pubbliche incaricate ai fini del riconoscimento dell’invalidità civile, di lavoro, di guerra. Per i grandi invalidi di guerra di cui all’art. 14 del T.U. n. 915 del 1978, e per i soggetti ad essi equiparati, è sufficiente la documentazione rilasciata agli stessi dai ministeri competenti al momento della concessione dei benefici pensionistici
- I soggetti riconosciuti portatori di handicap ai sensi dell’art. 3 della legge n. 104 del 1992 possono attestare la sussistenza delle condizioni personali anche mediante autocertificazione effettuata nei modi e nei termini previsti dalla legge (dichiarazione sostitutiva di atto notorio la cui sottoscrizione può non essere autenticata se accompagnata da copia fotostatica del documento di identità del sottoscrittore).

Saluti.

Nuovo commento

 CONDIVIDICI

OGNI CONDIVISIONE CI RENDE PIU' VISIBILI

Admin

Disabilità e fisco

Regole particolari per disabili con ridotte o impedite capacità motorie.

19.04.2011 18:07
Regole particolari per disabili con ridotte o impedite capacità motorie.   Per i disabili...

L’adattamento del veicolo per portatori di handicap

19.04.2011 18:09
L’adattamento del veicolo per portatori di handicap   Per i disabili con ridotte o impedite...

La documentazione per i disabili con ridotte o impedite capacità motorie

19.04.2011 18:11
La documentazione per i disabili con ridotte o impedite capacità motorie   I disabili con...

Categorie dei veicoli agevolabili

19.04.2011 18:13
Categorie dei veicoli agevolabili   Autovetture: veicoli destinati al trasporto di persone,...

La maggiore detrazione irpef per i figli portatori di handicap

19.04.2011 18:19
La maggiore detrazione irpef per i figli portatori di handicap   Le detrazioni Irpef per i...

Agevolazioni irpef per alcune spese sanitarie e per i mezzi di ausilio

19.04.2011 18:22
Agevolazioni irpef per alcune spese sanitarie e per i mezzi di ausilio   Le spese mediche...

Spese sanitarie per particolari patologie sostenute dal familiare

19.04.2011 18:26
Spese sanitarie per particolari patologie sostenute dal familiare   Il contribuente che,...

La documentazione da conservare ai fini della deduzione e della detrazione

19.04.2011 18:28
La documentazione da conservare   Ai fini della deduzione e della detrazione sono considerati...

Detrazioni per gli addetti all'assistenza

19.04.2011 18:31
Detrazioni per gli addetti all'assistenza   Le spese sostenute per gli addetti...

Cumulabilità delle deduzioni con le detrazioni

19.04.2011 18:35
Cumulabilità   Sia la deduzione dal reddito imponibile che la detrazione d’imposta per gli...

L’aliquota iva agevolata per ausili tecnici e informatici

19.04.2011 18:36
L’aliquota iva agevolata per ausili tecnici e informatici   L’aliquota agevolata per i mezzi...

La documentazione da consegnare per i sussidi tecnici e informatici

19.04.2011 18:38
La documentazione da consegnare per i sussidi tecnici e informatici   Per fruire...

Detrazione dall’Irpef del 19% delle spese sostenute per l’acquisto del cane guida

19.04.2011 18:39
Detrazione dall’Irpef del 19% delle spese sostenute per l’acquisto del cane guida   La...

Detrazione forfetaria di 516,46 euro delle spese sostenute per il mantenimento del cane guida

19.04.2011 18:40
Detrazione forfetaria di 516,46 euro delle spese sostenute per il mantenimento del cane...

Aliquota Iva agevolata del 4% per prodotti editoriali distinati ai non vedenti

19.04.2011 18:41
Aliquota Iva agevolata del 4% per prodotti editoriali distinati ai non...

Eliminazione delle barriere architettoniche

19.04.2011 18:42
Eliminazione delle barriere architettoniche     Fino al 31 dicembre 2012, salvo...

Eredità e donazioni a favore del disabile grave

19.04.2011 18:45
Eredità e donazioni a favore del disabile grave   Per il pagamento dell’imposta di...

Servizi di assistenza fiscale per i contribuenti con disabilità

19.04.2011 18:46
Servizi di assistenza fiscale per i contribuenti con disabilità     L’Agenzia delle...

Normativa sulla disabilità e il fisco

19.04.2011 18:48
Normativa di riferimento   ■ D.P.R. 24 ottobre 1998, n. 403, (G.U. n. 275 del 24 novembre...
Oggetti: 15 - 33 di 33