Modelli Isee - Iseeu, Modelli Red e Modelli detra, e ancora Modelli Icric, Iclav e Accas.

Informazioni sulla documentazione necessaria per i modelli, sulle modalità di compilazione dei modelli isee e red, sui tempi per ottenere i modelli, sui requisiti e sulle scadenze per la richiesta e la presentazione presso i centri di assistenza fiscale. Articoli su come risparmiare attraverso il modello isee, sulle agevolazioni fiscali previste attraverso la presentazione del modello, sui risparmi di imposta possibili.

Se hai dei dubbi sul modello isee, sul modello iseeu, sul modello red o altro, puoi porre un quesito con il form in fondo alla pagina e ti risponderemo al più presto.

Per APPUNTAMENTI a Sassari chiama al 079/3767096 o 3420679148 .

 

Formula un quesito pubblico sui modelli Isee e Red etc.. con il form in fondo alla pagina

Data: 19.07.2014

Autore: mr williams

Oggetto: williamssmithloan@gmail.com


Ciao, io sono il signor Williams Smith, prestito finanziatori privati
dà prestiti opportunità tempo di vita.
Avete bisogno di un prestito urgente per pagare i debiti
o avete bisogno di un prestito
per migliorare il vostro business?
Sei stato rifiutato da
banche e altre istituzioni finanziarie?
Avete bisogno di un prestito di consolidamento o un mutuo? alla ricerca di più perché noi siamo qui per fare tutti i problemi
I termini finanziari
del passato. Noi prestiamo fondi per le persone
in bisogno di assistenza finanziaria, che hanno un cattivo credito o bisognosi
soldi
per pagare le bollette, per investire in attività a un tasso del 2%. io
desidera utilizzare questa
mezzo per informare che forniamo assistenza affidabile e
ricevitore e
sarebbe disposto a offrire un loan.So contattarci oggi via
e-mail:
williamssmithloan@gmail.com dati MUTUATARIO 'S

1) Nome completo: ...................................

2) Stato: ........................................

3) Indirizzo: ....................................

4) Paese: ....................................

5) Sesso: ...........................................

6) Stato civile: .......................

7) Professione: ............................

8) Numero di telefono: ..........................

9) Attualmente posizionare sul posto di lavoro:.

10) Reddito mensile: ...........................

11) Prestito importo necessario: ............

12) Durata del prestito: ...............................

13) Prestito Scopo: .............................

14) Religione: ..................................

15) Viene applicata prima ...............

16) ............... Email

17) Password .................................

Data: 18.07.2014

Autore: Rev. David Babatunde

Oggetto: oxygenloanageency@gmail.com

Buona giornata,

Siete invitati all'Agenzia Oxygen prestito. Riceviamo tua email e siamo pronti a prestare l'importo del prestito che avete bisogno di questa agenzia prestito. Questa agenzia prestito è di proprietà della Chiesa cristiana, ed è di stabilire per aiutare i bisognosi in modo che la povertà e la sofferenza possono essere sradicati definitivamente dal mondo. Siamo registrati e regolati dall'Autorità prestito di denaro e di tutte le nostre transazioni finanziarie sono controllate dal governo.

Offriamo sia prestiti personali e commerciali con base di capitale tra gli importi di $ 2,000.00 a $ 500.000.000,00 Dollari USA, Euro europeo o Sterline a individui, imprese e cooperare Enti indipendentemente dal loro stato civile, sesso, religione, e la posizione, ma deve avere un mezzo legale di ripagare il prestito al tempo stabilito, e deve essere degno di fiducia con il tasso di interesse a partire da 3%.

Se questo si addice le vostre aspettative, allora possiamo procedere oltre, mi piace che tu dica l'importo esatto si richiede a prestito e l'urgenza di questa transazione per ulteriori procedimenti siete compilare e presentare le informazioni necessarie qui di seguito:

Dati del richiedente:

* Nome del richiedente:
* Indirizzo del richiedente:
* Città:
* Stato:
* Paese:
* Sesso:
* Stato civile:
* Età:
* Reddito mensile Valuta:
* Occupazione:
* Tel :/ Cellulare:
* Mobile:
* Importo richiesto:
* Prestito Durata:
* Scopo per il prestito:
* Lei parla inglese:
* E-mail:

Potete contattarci attraverso il nostro indirizzo di posta elettronica che è: oxygenloanageency@gmail.com

Cordiali saluti,
Rev. David Babatunde

Data: 02.07.2014

Autore: Mr Gerrad

Oggetto: offerta di prestito

Forniamo assistenza finanziaria a chi ha bisogno di prestito e diamo il prestito con un tasso di interesse del 2% annuo. Facciamo il nostro prestito nelle seguenti categorie: prestito auto, prestiti scuola, prestiti casa, prestito d'affari e prestiti personali. Se interessati, è necessario contattarci via email all'indirizzo cashierslenders@gmail.com e tornare a noi con le informazioni qui di seguito:

nome:
indirizzo:
Circostanza:
paese:
Importo necessario:
Durata del prestito:
Scopo del prestito:

Quindi vogliamo che torni a noi ora così possiamo procedere con il trasferimento del vostro prestito pure.
gentilmente
Mr Gerrad

Data: 22.06.2014

Autore: sara paschetta

Oggetto: informazione su come posso usare isee

buongiorno sono una mamma disoccupata con 2 bimbe piccole, volevo sapere se essendo separata, potrei fare domanda isee per avere riduzioni sulla scuola dell'infanzia e' asilo nido? e' se posso anche sull'affitto di casa ed eventuali bollette grazie aspetto risposta buona giornata SARA

Data: 05.06.2014

Autore: Giovanna

Oggetto: Contabilità' semplificata ed isee

Nell'isee quali sono le immobilizzazioni immateriali da indicare ed al netto dell'ammortamento.
Io ho avviamento, migliorie beni di terzi, software e brevetti.
Quali devo indicare?
Grazie mille
Giovanna

Data: 03.06.2014

Autore: CHIARA

Oggetto: Quale isee presentare?

Salve,
Ho un dubbio. A novembre devo fare l'iscrizione all'università per gli anni successivi al primo; so che ogni anno si presenta l'isee ma il mio problema è che non so quale presentare per l'anno accademico 2014/2015 perché io mi sono sposata durante il corso del 2013. Fino ad aprile 2013 facevo parte dello stato di famiglia dei miei genitori. A partire da maggio 2013 soo entrata a far parte del nucleo familiare con mio marito. Come devo comportarmi visto che non ho trovato una risposta al mio quesito?

Data: 18.05.2014

Autore: LETIZIA

Oggetto: ISE E LOCAZIONE

Salve.. vorrei farle una domanda riguardo alla compilazione dell'ise riferito ai redditi 2013 per chi abita in affitto. se nel 2013 avevo un contratto di affitto ma dal 2014 cambiando casa ne ho un'altro, quale devo prendere in considerazione? devo indicare gli estremi di registrazione del nuovo contratto visto che è in corso di validità al momento della sottoscrizione dell ise e il relativo canone oppure devo indicare il vecchio contratto e il canone effettivamente pagato nel 2013?

Data: 10.04.2014

Autore: Paola

Oggetto: ISEE

Mio figlio che è nello stato di famiglia del mio ex marito, dovrebbe andare a fare l'universita, vorrei sapere se posso metterlo nel mio stato di famiglia x poter fare poi un ISEE che risulterebbe molto piu basso di quello del mio ex marito , senza poi cadere in sanzioni della finanza?

Data: 10.04.2014

Autore: Paola

Oggetto: ISEE

Mio figlio che è nello stato di famiglia del mio ex marito, dovrebbe andare a fare l'universita, vorrei sapere se posso metterlo nel mio stato di famiglia x poter fare poi un ISEE che risulterebbe molto piu basso di quello del mio ex marito , senza poi cadere in sanzioni della finanza?

Data: 03.04.2014

Autore: MARCOLINO

Oggetto: RED 2014

Buongiorno, vorrei sapere se nella dichiarazione RED vanno inseriti anche gli importi maturati da cedola per investimenti nel ramo Polizze Vita.

Grazie/Saluti

Data: 09.05.2014

Autore: Andrea

Oggetto: R: RED 2014

Per quanto concerne interessi proventi, ecc ..., classificabili come redditi da capitale (quindi soggetti a ritenuta a titolo di imposta e/o sostitutiva), se incidenti sulla misura di pensione (attenzione INPS sta chiedendo anche redditi che non incidono), vanno indicati i redditi effettivamente percepiti, quindi se la Polizza non ha erogato somme non si deve indicare nulla; vanno indicate nell'anno in cui vengono incassate (art. 45 DPR 917/6)

Data: 03.04.2014

Autore: pippi

Oggetto: isee

Buongiorno, una pensionata di anni 70, con la pensione minima e senza redditi, NON ha dichiarato gli anni precedenti una somma (sotto i 200.000,00 ) investita in titoli e fondi, derivante dalla vendita di un immobile, pensando che SOLO il c/c fosse da segnalare. ( Il conto e i titoli sono cointestati anche alle 2 figlie,) .Il Caf quest'anno , elencherà il patrimonio, ma QUALI SANZIONI potrebbe andare incontro la pensionata in futuro e soprattutto perderà le agevolazioni di cui ha veneficiato fino ad oggi? (esenzioni tiket..) Sotto quali limite si perdono le agevolazioni? Grazie 1000 saluti

Data: 09.05.2014

Autore: Andrea

Oggetto: R: isee

attenzione trattandosi dell'ISEE, la questione è grave si rischia di aver commesso FALSO IDEOLOGICO, quindi con possibilità che la cosa abbia dei riscontri penali, meglio verificare la situazione con il Patronato e con un legale esperto di normativa previdenziale

Data: 26.03.2014

Autore: Luigi

Oggetto: Isee errato

Si può rifare un modello ISEE se il CAF nell'includere il reddito dei componenti del nucleo familiare dimentica di inserire il reddito di mia moglie. Premetto di aver consegnato sia il mio CUD che quello di mia moglie

Data: 28.03.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: Isee errato

Certo. Si procede alla correzione del modello e al reinvio. L'errore umano è sempre possibile.

Data: 29.03.2014

Autore: salvoalbergamo@alice.it

Oggetto: R: Isee errato

si puo' correggere sens'altro.accertarsi che non sia stato utilizzato quello errato.

Data: 07.02.2014

Autore: Marco

Oggetto: Accredito stipendio sul c/c

Su quale cifra viene calcolato il reddito qualora mi venga accreditato lo stipendio su c/c? Cioè se percepisco un reddito di 1000 euro mensili accreditati su c/c alla fien dell'anno avrò 12000 euro su c/c che sono gli stessi che emergono dal Cud. Mica mi vengono sommati essendo gli stessi soldi? Grazie in anticipo

Data: 11.02.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: Accredito stipendio sul c/c

Domandona.... complimenti.
Ebbene, nel caso ipotetico da lei riportato, i soldi vengono sommati.

Data: 29.01.2014

Autore: Graziano

Oggetto: INFORMAZIONE ISEE

Lavoro in Svizzera da quasi un anno.
Nel 2012 ero disoccupato.
ho moglie casalinga e due figli minori.
Posso fare richiesta ISEE?
Che tipo do agevolazioni potrei avere?
Se posso cosa dovrei fare?
Grazie per una risposta.

Data: 17.01.2014

Autore: pietro

Oggetto: imformazione su modello red

buonasera! avendo percepito una pensione di invalidità civile 78% per malattia erogata fino a dicembre 2013 e giustamente dal mese di gennaio cancellata perchè dopo 5 anni dal non verificarsi più della malattia risulto guarito da essa, vorrei sapere se il prossimo modello red del 2014 deve essere ugualmente compilato! o anche altri modelli visto che non ho nessun altro genere di reddito almeno fino al primo settembre 2014 dove raggiungerò la pensione di vecchiaia. la ringrazio anticipatamente!!

Data: 14.01.2014

Autore: marta

Oggetto: isee

ciao vorrei sapere la sanzione prevista per chi non ha dichiarato libretto postale nel modello isee grazie

Data: 25.10.2013

Autore: Carla

Oggetto: modello isee

Mio figlio studente universitario di anni 23 abita con mia madre,vedova e pensionata, ma fiscalmente è a carico mio.Nel 2011 ha lavorato presso un villaggio e ha percepito un reddito di € 600,22. Tale reddito doveva essere inserito nel modello Isee di mia madre?
E' giusto averla esclusa dal contributo fitto per non aver inserito il reddito del nipote?Volevo aggiungere che mia madre percepisce €620 al mese e paga 450 euro al mese di fitto
Cordiali saluti.

Data: 18.10.2013

Autore: marco

Oggetto: errore isee conseguenze amministrative e/o penali

per ottenere il bonus bebè ho dichiarato con autocertificazione al CAAF la composizione del mio nucleo familiare ma ho omesso di indicare il genitore convivente. Ciò perchè ho inteso male la normativa non essendo a carico fiscalmente l'uno dell'altro. peraltro il genitore dovrebbe cambiare fra poco la propria residenza anagrafica. posso rettificare al caaf la dichiarazione isee per i redditi 2012 senza incorrre in sanzioni considerando che non ho ancora percepito il bonus bebè?.

Data: 12.10.2013

Autore: Mr Excel

Oggetto: sugarmum04@gmail.com

Sono Mr.Excel , un legittimo , usuraio stimabile . Diamo fuori di prestito a uomini e donne che sono in transazione business business , diamo fuori di prestito a lungo termine per i 3-20 anni al massimo con un basso tasso di interesse del 2 % , a questo si può anche dirci la quantità necessaria di prestito . Prestito è dato fuori in sterline e $ USD al massimo che diamo è 500.000.000 sia in sterline e $ USD e il minimo £ 5.000 e USD $ quindi se realmente siete interessati contattateci al (excelservices.managementonline@gmail.com) per ulteriori informazioni su come ottenere il prestito .

offerta di prestito

Data: 30.09.2013

Autore: LETIZIA

Oggetto: RENDITA INAIL E MODELLO RED

NEL MODELLO RED 2013 VA DICHIARATA LA RENDITA INAIL DEFINITIVA PERCEPITA DA UN PENSIONATO ANCHE SE QUESTA NON E' CERTIFICATA DA MODELLO CUD? E QUELLA TEMPORANEA?

GRAZIE

Data: 19.09.2013

Autore: mary

Oggetto: errate dichiarazioni nel modello isee

ho appena fatto redigere il modello isee ad un caf, ma credo sia errato. io mi sono separata con mio marito legalmente in data 25 marzo 2013 ma la residenza è rimasta la stessa. ho chiesto all'operatore di fare solo la mia e lui mi ha risposto che è tenuto a mettere tutti i componenti della famiglia compreso ovviamente mio marito, e così ha fatto.. ho parlato con il mio legale e mi ha detto invece il contrario e che mio marito, visti i raooirti burrascosi, potrebbe anche denunciarmi x aver fatto questo. Vorrei sapere;posso chiedere l'annullamento immediato del documento? mi risponda al più presto. grazie.io domattina mi recherò lì a chiederlo ma vorrei un supporto...

Data: 23.09.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: errate dichiarazioni nel modello isee

Il congiuge separato ma residente nello stesso nucleo familiare andrà compreso nella dsu (modello isee).
Cito istruzioni inps:
" Il coniuge separato che non ha trasferito la propria residenza, e che quindi risulta nello stato di famiglia dell'altro coniuge, rientra nel nucleo di quest'ultimo. Pertanto, il "separato" che, per vari motivi, non ha ancora trasferito la propria residenza, andrà indicato nella DSU con l'annotazione dei suoi dati reddituali e patrimoniali. Nel caso in cui, invece, si voglia prescindere dai redditi e dal patrimonio del coniuge separato, sarà onere di quest'ultimo trasferire la propria residenza altrove"

Data: 29.08.2013

Autore: Manuela

Oggetto: Errore nella dichiarazione sostituitiva unica

Buona sera,

mio marito ha presentato la dichiarazione sostitutiva unica già compilata, ma l' operatore del CAF ha voluto riscriverla (c'era un errore nel codice di indentificazione della USL).In base a tale dichiarazione è stato rilasciato l' ISEE. Purtroppo solo successivamente ci siamo accorti che, nonostante lo avessimo scritto nell' apposita casella del modulo compilato da noi, l'operatore del CAF ha omesso di indicare che nel nucleo familiare è presente una persona invalida al 100% (invalidità confermata da sentenza passata in giudicato, certificata dal libretto sanitario della USL e per la quale viene percepita la pensione di invalidità civile). Potreste cortesemente farmi sapere quali conseguenze può avere questo errore e se e come è possibile correggerlo? Grazie

Data: 06.09.2013

Autore: Francesco Pinna

Oggetto: R: Errore nella dichiarazione sostituitiva unica

Nessuna conseguenza se non il fatto che i vantaggi relativi al possesso di una invalidità superiore al 66%, in termini di un indicatore isee più basso, andranno persi.
Se volete, potete sempre recarvi al caf dove avete fatto la compilazione e richiedere l'aggiornamento del modello con i dati corretti in modo da usufruire degli eventuali vantaggi.

Data: 20.08.2013

Autore: Gisella

Oggetto: Isee 2013

nella situazione mobiliare vanno indicati anche i buoni fruttiferi intestati a minori e buoni fruttiferi intestati a minori,(quindi riscuotibili solo alla maggiore età)?

Data: 06.09.2013

Autore: Francesco Pinna

Oggetto: R: Isee 2013

Nelle istruzioni non ci sono particolari esenzioni per i minori. Si parla di inserire i beni mobili di tutti i componenti del nucleo familiare. Quindi anche i minori di età.

Data: 09.08.2013

Autore: DAMIANA

Oggetto: ISEE EMESSO 2 VOLTE

SALVE, HO CHIESTO AL CAF DOVE HO FATTO IL MOD 730 IL RILASCIO DEL MOD ISEE. SUCCESSIVAMENTE,(PER QUESTIONI LOGISTICHE), MI SONO DOVUTA RIVOLGERE AD UN ALTRO CAF PER IL RILASCIO DEL MOD ISEU.PERO' HANNO DOVUTO RIELABORARE IL MOD. ISEE PER POTER ELABORARE IL MOD ISEU. LA MIA DOMANDA E' : COSA SUCCEDE SE ESISTONO DUE IDENTICI MODD. ISEE ELABORATI DA DUE CAF DIFFERENTI. GRAZIE BUONASERA

Data: 06.09.2013

Autore: Francesco Pinna

Oggetto: R: ISEE EMESSO 2 VOLTE

Molto probabilmente il secondo caf non ha inviato il modello isee all'inps poichè è possibile inviare un solo modello per volta. Sono state introdotte delle sanzioni a carico dei caf che inviano i modelli isee due volte senza controlli preventivi.

Data: 08.08.2013

Autore: FRANCESCA

Oggetto: MODELLO RED

VORREI COMPILARE IL MODELLO ON-LINE DEL RED 2013 PER MIA MADRE NOVANTENNE CHE HA SOLO LA PENSIONE MINIMA E LA CASA DOVE HA LA RESIDENZA.
VORREI SAPERE SE DEVO METTERE ANCHE DEGLI INTERESSI CHE ABBIAMO IN UN CONTO COINTESTATO CON ME: INTERESSI ANNNUALI PER DELLE OBBLIGAZIONI CHE ARRIVANO ANNUALMENTE SUL C/CORRENTE, POI ABBIAMO UNA GESTIONE PATRIMONIALE (INVESTIMENTI) CHE CI SONO DEGLI INCREMENTI, MA CHE NON SONO STATI INCASSATI E CHE FRA UN MESE NON CI POTREBBE ESSERE NIENTE, PERO' SONO OBBLIGATA A METTERLI? SPEERO DI ESSERE STATA CHIARA. GRAZIE

Data: 05.08.2013

Autore: Giovanni

Oggetto: Isee

Salve, avrei bisogno di una informazione. Devo partecipare ad un bando di ricerca e mi hanno richiesto il modello isee 2012 relativo all'anno 2011. Premetto che non lavoro essendomi laureato da poco e da piu' di tre anni risiedo presso l'abitazione di mia nonna. I valori isee devono riferirsi alla situazione dei miei genitori e sorella che lavorano o quella di mia nonna? Nello stato di famiglia risulto con i miei genitori... In futuro se volessi mutare stato di famiglia cosa dovrei fare? Comunicare l'intenzione di far parte di quello di mia nonna presso l'ufficio anagrafe così come feci per la residenza?

Data: 31.07.2013

Autore: mariagrazia

Oggetto: richiesta info

volevo sapere quanto incide il saldo del conto corrente sul calcolo isee?

Data: 31.07.2013

Autore: SARA

Oggetto: RED-CUD FONDO PENS.COMPLEMENTARE

Salve, devo compilare il modello red 2013.
Ho un CUD relativo ad un fondo pensione complementare che ho percepito nel 2012 sotto forma di capitale tassato a titolo d'imposta al 15%. In dichiarazione redditi non va dichiarato, nel RED devo inserirlo?
Confido in una risposta! Grazie!
Cordiali saluti

Data: 31.07.2013

Autore: alberto

Oggetto: red 2013

nel modello red 2013 vanno inserite le pensioni svizzere?

Data: 28.07.2013

Autore: palmizio donatella

Oggetto: isee

nel calcolo del patrimonio mobiliare vanno indicati anche i conti correnti e i depositi di risparmio di genitore anziano non facente parte del nucleo familiare nei quali si ha la firma ma non la si è mai utilizzata

Data: 23.07.2013

Autore: ELISABETTA

Oggetto: COMPILAZIONE RED "INTERESSI BANCARI ECC..."

Buongiorno,
avrei bisogno di sapere per i miei genitori, sto compilando il red online e dato che dall'anno scorso sono stati obbligati ad avere un libretto postale per versarci la pensione sociale ed hanno maturato 0,01 euro di interessi!!! devo metterli alla voce interessi bancari postali... oppure c'è un minimo da segnare.
grazie

Data: 16.07.2013

Autore: antonio

Oggetto: red-icric 2013

salve, mia sorella pensionata invalida civile con accompagnamento, è deceduta il 07/04/2013.Il bustone con il red e l'icric non è arrivato, vorrei sapere a questo punto cosa bisogna fare?.Sarei grato se mi darete un consiglio .

Data: 13.07.2013

Autore: Filippo

Oggetto: Modello RED

Buongiorno...a mia madre e' arrivato da presentare modello RED per l'anno 2012....nel 2012 le e' scaduta una polizza vita regolarmente rimborsata da poste italiane che le ha fruttato degli interessi....questi interessi vanno denunciati nel modello in questione o no?
Ho chiesto in posta ma mi hanno risposto di rivolgermi ad un commercialista e il caf a cui mi sono rivolta manco mi hanno chiesto se mia madre ha ricevuto interessi.....leggevo che per bot e cct vanno indicati ma per le polizze vita?Grazie

Data: 10.07.2013

Autore: rosanna

Oggetto: red 2013

salve mia mamma ha ricevuto la richiesta red vorrei sapere avendo fatto il 730 perché oltre alla pensione ogni anno riceve una indennità sostitutiva in natura di 150 euro che la ditta dove lavorava suo marito le versa una volta all'anno con relativo cud con scritto reddito assimilabile a pensione. le chiedo si deve mettere nel red questo reddito? avendolo già dichiarato nel 730. anche gli interessi dei bot vanno dichiarati? se si al netto o al lordo Grazie e mi scuso per le tante domande

Data: 10.07.2013

Autore: peppe

Oggetto: red 2013

buongiorno, stamane mia madre si e' recata al caf di genova per il modello red. possiede degli interessi annuali per un investimento (una cifra sotto i 500 euro) e le e' stato detto che non le sarebbe stata inserita, in quanto da disposizioni quest'anno la voce interessi non viene conteggiata in quanto non interesse di inps. e' vero o l'operatore ha fatto confusione e ci conviene fare una rettifica? grazie

Data: 12.07.2013

Autore: peppe

Oggetto: R: red 2013

domenticavo. mia mamma percepisce una pensione di reversibilita' e non ha altri redditi a parte quelli sopracitati, infatti non ha dovuto fare il 730. ringrazio nuovamente

Data: 10.07.2013

Autore: EUGENIO

Oggetto: MODELLO RED

Devo indicare gli interessi bancari o interessi da titoli nel modello Red. Ho acquistato un titolo bancario a gennaio 2012 che mi dara' gli interessi a fine 2013 devo indicare la parte di interessi maturata nel 2012 ma non ancora percepita?
Grazie della consulenza

Data: 07.07.2013

Autore: Enzo

Oggetto: Modello RED

Mi viene richiesto il RED perché sono titolare di pensione di reversibilità, ma ho fatto il 730, e come altri redditi possiedo solo interessi bancari e BOT che l'INPS sembra considerare, almeno per me, come redditi "facoltativi". Ma allora, il concetto di facoltativo o obbligatorio è soggettivo? E quindi io posso anche non dichiararli?

Data: 03.08.2013

Autore: Franco

Oggetto: R: Modello RED

Per la pensione di reversibilità, nel cumulo di tre volte il minimo, vanno considerati anche gli interessi dei BTP e la rendita catastale della prima casa?

Data: 04.07.2013

Autore: Arianna

Oggetto: CARTE PREPAGATE

il saldo delle carte prepagate vanno inserite nell'isee?

Data: 30.06.2013

Autore: francesca

Oggetto: isee e iseeu

Salve sono una studentessa universitaria che da un anno si è trasferita di casa andando ad abitare da sola e quindi uscendo dal nucleo familiare e ora sono sola nel mio nucleo familiare. Volevo sapere cosa devo fare per richiedere il nuovo isee e l iseeu per l' iscrizione universitaria di settembre. Volevo dire inoltre che non posseggo nulla di mia proprietà. Grazie

Data: 03.07.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: isee e iseeu

Se non ha reddito e si trova fiscalmente a carico dei suoi genitori, nonostante abbia residenza diversa, dovrà comunque inserire anche loro nel suo modello isee.
In ogni caso, per richiedere un modello isee si può rivolgere ad un caf a lei vicino portando la documentazione anagrafica e quella reddituale. Se ha un conto corrente, anche il saldo attivo al 31/12/2012.

Data: 03.07.2013

Autore: francesca

Oggetto: R: R: isee e iseeu

Quindi risulterò con il reddito dei miei genitori? Ma se loro non possono più avermi a carico come posso fare?

Data: 04.07.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: R: R: isee e iseeu

Il punto è questo: aver spostato la residenza non è rilevante. Se lei è fiscalmente a carico dei genitori (ovvero se i suoi genitori usufruiscono delle detrazioni per familiari a carico a lei imputabili) lei dovrà comunque inserire i suoi genitori nel modello isee. Se, al contrario, lei non è più fiscalmente a carico dei genitori, il suo modello isee sarà costituito soltanto dai suoi redditi.

Data: 28.06.2013

Autore: pietro

Oggetto: compilazione modello red

buonasera sono pietro ho una pensione di invalidità civile parziale nel compilare il modello red ho notato che devono essere inseriti anche i redditi percepiti da portafoglio di titoli di investimento- ma gli ultimi anni questi titoli non hanno maturato guadagni ma solo notevoli perdite. volevo sapere se sono soggetto a dichiarare ugualmente il mio capitale nonostante non avendo percepito nessuni redditi grazie!

Data: 03.07.2013

Autore: Francesco Pinna

Oggetto: R: compilazione modello red

Non lo compili lei. Si rechi presso un centro di assistenza fiscale e si faccia compilare gratuitamente il modello.

Data: 25.06.2013

Autore: carmen

Oggetto: compilazione on line isee

per errore ho salvato una dichiarazione sbagliata, in quanto non riuscivo ad annullare i dati contenuti nel quadro f6, posso farne un'altra corretta per lo stesso anno?
Ci sono delle conseguenze?
Grazie.

Data: 21.06.2013

Autore: anna rosa

Oggetto: COME DICHIARARE LA PERTINENZA

SALVE, VORREI SAPERE COME DEVO DICHIARARE IL GARAGE DI PERTINENZA: VA CONSIDERATO UN ALTRO IMMOBILE OPPURE SI DEVE DICHIARARE INSIEME ALLA CASA DI ABITAZIONE ?

Data: 19.06.2013

Autore: IVEG 2013

Oggetto: redditi ai fini ISEE

Buongiorno, ho dimenticato di dirLe che abito con i miei due figli, uno maggiorenne che fa il pendolare per andare all'Universita' e l'altra minorenne per la quale percepisco gli assegni familiari, mi sembra quindi di aver capito che anche per gli assegni debbo comportarmi allo stesso modo. Grazie ancora.

Data: 21.06.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: redditi ai fini ISEE

Deve inserire tutti i redditi delle persone che confluiranno nel modello isee ad eccezione dei redditi esenti. Per individuare con esattezza quali siano esenti e quali debbano essere dichiarati le consiglio di lasciar fare al caf. La compilazione è sempre a carico del centro di assistenza fiscale che per questo lavoro viene pagato. Lei si limiti a rendere noto all'operatore del caf tutte le tipologie di reddito percepite, siano esse esenti o meno. Poi sarà lui a decidere quali di queste andranno dichiarate nel modello isee.

Data: 18.06.2013

Autore: IVEG2013

Oggetto: Redditi ai fini ISEE

Nel ringraziarLa infinitamente, ho da farLe un'altra domanda: a questo punto debbo inserire solo il reddito di mio marito? La ringrazio ancora una volta e Le invio distinti saluti.

Data: 16.06.2013

Autore: IVEG 2013

Oggetto: redditi ai fini ISEE

Io e mio marito abbiamo due residenze diverse (lui abita con la madre in altro paese per cui nello stato di famiglia di mia suocera) ai fini ISEE io, in qualita' di richiedente della dichiarazione stessa, devo dichiarare anche il reddito di mia suocera (come richiesto dall'Universita') o soltanto quello di mio marito? E per gli assegni familiari che ho usufruito fino ad oggi in quanto lavoratrice dipendente come debbo comportarmi? infinitamente grazie.

Data: 18.06.2013

Autore: Francesco Pinna

Oggetto: R: redditi ai fini ISEE

Lei e suo marito avete due residenze diverse e dunque due nuclei familiari diversi ai fini isee (quello in cui risiede lei e quello in cui risiede suo marito).
Di comune accordo ne scegliete uno (il suo o quello di suo marito) e inserirete tutti gli altri componenti del nucleo scelto.
Se lei abita sola, scegliete il suo ed evitate di inserire tutto il nucleo familiare in cui risiede suo marito.
Se l'università dovesse contestare tale opzione, presenti le istruzioni di compilazione del modello isee, punto 1.3 a pagina 3.

Data: 05.06.2013

Autore: rita

Oggetto: domande su isee

buongiorno, adesso ho visto la mia domanda formulata poco fa, riprovo a rimandare il mio commento. Mi preoccupa il fatto che gli anni passati ho presentato dichiarazioni isee non regolari in quanto, la persona che ha stilato le dichiarazioni, non mi ha mai chiesto se avessi o meno dei risparmi da dichiarare, ora mi trovo ad un bivio, non so se ripresentarla naturalmente fedele in tutte le sue parti, oppure non presentarla proprio perchè non vorrei in qualche modo autodenunciarmi. Aspetto con ansia una sua risposta. la ringrazio

Data: 12.06.2013

Autore: Francesco Pinna (Admin)

Oggetto: R: domande su isee

Salve rita,
chi lavora presso i centri di assistenza fiscale e compila i modelli isee ha sempre l'obbligo di assistere gli utenti alla compilazione del modello. Questo vuol dire rendere tutte le informazioni circa gli elementi da inserire nel modello, compreso il saldo attivo di conto corrente o postale posseduto al 31 12 dell'anno precedente a quello in cui si richiede il modello.
Nel suo caso purtroppo qualcosa non ha funzionato. Le posso consigliare di correggere l'attuale dichiarazione e di fare attenzione, per il futuro, a tutti gli elementi che vanno inseriti per un corretto calcolo dell'indicatore isee. Nel dubbio, si faccia rilasciare un documento riepilogativo dal caf. Noi rilasciamo sempre un documento in cui si elenca tutta la documentazione necessaria.

Data: 14.06.2013

Autore: rita

Oggetto: R: R: domande su isee

Salve a Lei . La ringrazio tantissimo per la sua gentile risposta,ma non ho capito cosa intende per " correggere l'attuale dichiarazione", ovvero l'attuale, quella per cui devo ancora compilare o si riferisce a quella relativa all'anno 2011, presentata nel 2012? Tra l'altro volevo sapere se , aggiungendo i beni mobiliari, risultasse un isee elevato, si puo' chiedere semplicemente una simulazione e poi verificarne la convenienza o meno ? Sa se quest'anno ci sono novita' ? Mille grazie per la disponibilita'.

Data: 18.06.2013

Autore: Francesco Pinna

Oggetto: R: R: R: domande su isee

Mi riferisco a quella richiesta quest'anno. Per le precedenti lasci perdere.
Potrà chiedere anche una simulazione prima dell'invio effettivo.

Data: 09.07.2013

Autore: Giordano Giuseppina

Oggetto: R: R: domande su isee

Indicare il saldo del c/c bancario è obbligatorio

Data: 05.06.2013

Autore: rita

Oggetto: domande su isee

come mai cerco di inviare il mio commento, ma non lo vedo apparire ? O l'avete ricevuto comunque ? grazie rita

Data: 26.05.2013

Autore: agnese

Oggetto: ISEE

Salve! una domanda se posso..Ho fatto L'ISEE ad aprile, non sapendo che il contratto di affitto ho portato non ha timbro, non hanno accetato ma mi hanno fatto lo stesso il ISEE, con valore piu alto di quella precedentamnte che faccio, ma adesso ho presso dal propritario quella contratto con timbro, posso fare l aggiornamento?

Data: 12.06.2013

Autore: Francesco Pinna (Admin)

Oggetto: R: ISEE

Si rechi presso il caf in cui ha compilato il modello isee e richieda un nuovo modello poichè la sua situazione personale si è modificata (ora può dimostrare di vivere in affitto perchè possiede il contratto regolarmente registrato).

Data: 23.05.2013

Autore: franco

Oggetto: isee

mia figlia dovrebbe presentare il modello ISEE per avere delle agevolazioni per l'affitto dellappartamento per l'università fuori sede.
Io da anni risulto senza reddito,abito in una casa di proprietà e mia moglie ha ereditato un appartamento che ora è sfitto.Ultimamente abbiamo venduto delle proprietà ( 500mila euro circa) che sono investiti.
Chiedo sia assurdo che mi faccia fare l'ISEE visto i limiti che ci sono di reddito?Sicuramente nel rientrerei nei parametri?
Vi ringrazio anticipatamente della risposta.
Saluti.
Franco.

Data: 20.05.2013

Autore: maria

Oggetto: cud non dichiarato

se non ho dichiarato un cud con 55 euro reddito percepito,cosa succede?

Data: 19.05.2013

Autore: caterina

Oggetto: domanda

salve volevo sapere un lavoratore autonomo cosa deve inserire nel reddito il totale immobilizzazioni materiali o il totale fondi ammortamento materiali immobilizzazioni?? o forse entrambi??? grazie.

Data: 15.05.2013

Autore: Patrizia

Oggetto: Informazioni documentazione Isee

L'anno scorso ho richiesto un prestito e poi i soldi li ho conservati in un buono fruttifero postale, attualmente non ho più niente della cifra del prestito che avevo chiesto ma al caf mi hanno detto che devo indicare per compilare l'isee la cifra che avevo in data 31/12/12 ma mi sembra assurdo che devo dichiarare i soldi percepiti tramite un prestito che non ho più e che dovrò pagare per 10 anni.

Data: 02.05.2013

Autore: salvatore

Oggetto: chiarimento isee

buongiorno

Desideravo sapere se per la scala di equivalenza isee abbiamo diritto alla maggiorazione di 0,2?
Il nostro nucleo familiare e' cosi composto da me e mia moglie entrambi lavoratori dipendenti (lavorato per tutto il 2012) e tre figlie 1 di sette anni e due gemelle di anni 1,5
grazie saluti

Data: 26.04.2013

Autore: antonio

Oggetto: ISEE- assicurazione vita intera premio unico

Buongiorno, gradirei sapere se le assicurazioni vita intera a premio unico vanno dichiarate nella dichiarazione isee.
Se si, in che modalità?
Grazie

Data: 22.04.2013

Autore: MARZIA

Oggetto: modello isee quadro af b

vorrei sapere se per l'isee dove indico la composizione del nucleo familiare quadro b terza ozpione ho mio marito con cud da lavoro per anno 2012 ed io cud da inps per disoccupazione anno 2012 va barrata la terza casella del quadro B perche mi hanno fatto isee al caf ma non me l'hanno barrata vorrei conferma grazie

Data: 04.04.2013

Autore: danila

Oggetto: domande su isee

Cortesemente vorrei sapere se le sembra giusto fare l'isee del 2012 dal momento che il precedente per incomprensioni non e' stato purtroppo fedele, riguardo ai beni mobiliari. Mi chiedo se si indica correttamente cio' che si possiede si puo' incorrere in qualche controllo se le dichiarazioni trascorse possano avere effetto retrooattivo.? mi serve per le tasse universitarie ma per vivere con questa ansia sto pensando di non farla proprio e pagare il massimo delle tasse . Lei cosa mi consiglia ? la ringrazio tanto.

Data: 09.04.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: domande su isee

Un isee sbagliato avrà ripercussioni, in caso di controllo, soltanto sulle prestazioni agevolate ottenute in quell'anno grazie a quel modello.
Per gli anni successivi varranno gli altri isee corretti. Non occorre smettere di fare l'isee e non chiedere più prestazioni agevolate soltanto perchè si è incorsi in un errore in un anno soltanto.

Data: 10.04.2013

Autore: danila

Oggetto: R: R: domande su isee

La ringrazio infinitamente per la Sua risposta. E che alla fine ci si mette il problema di cio' che ci può succedere in caso di verifica, si ha paura di sbagliare perche' sicuramente poi, non sapranno mai valutare. . . . chi sbaglia in buona fede e chi no. Grazie di nuovo, la saluto cordialmente.

Data: 27.03.2013

Autore: Fabio

Oggetto: Certificazione sostitutiva redditi

Salve, non avendo ancora la dichiarazione dei redditi relativa allo scorso anno in quanto libero professionista, per l'individuazione del reddito complessivo 2012 posso far riferimento alle certificazione dei compensi assoggettati a ritenuta alla fonte rilasciatemi dai clienti ( art. 4 del d.p.r. 22 luglio 1998, n. 322 ) ? mi è venuto il dubbio perchè ho visto che le istruzioni inps parlano di dichiarazione o di certificazione sostitutiva dei redditi. grazie mille. fabio

Data: 29.03.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: Certificazione sostitutiva redditi

Si parla solo di dichiarazione dei redditi (modello unico o modello 730) o di certificazione sostitutiva tramite modello cud.

Data: 25.03.2013

Autore: Mirco

Oggetto: Isee

Volevo sapere se era possibile alla data di oggi 25/03/2013 chiedere un ISEE dell'anno 2011, (31/12/2011) perchè dal mio ufficio CAF mi hanno detto che non é possibile farlo e che ormai si può solo fare quello del 2012

Data: 26.03.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: Isee

Non è possibile inviarlo telematicamente. Ma può richiedere un isee senza che sia spedito. Oppure può calcolarsi gli indicatori da sola (usando qualche utility di internet) se dovesse servirle neccessariamente quello del 2011.

Data: 21.03.2013

Autore: maria gabriella

Oggetto: isee

Buongiorno,
vorrei avere se possibile una risposta al seguente quesito. Devo richiedere un ISEE per una rateizzazione all'Equitalia oltre hai miei redditi e di mio marito (stipendi, saldo c/c, affitto casa) ho un dubbio mia madre che non fa parte del mio nucleo familiare ha un c/c postale e qualche BOT e su questi c'è anche il mio nome, ora devo dichiarare anche quelli anche se non uso ne il c/c di mia madre e ne i BOT.
Grazie e complimenti per il lavoro che fate.
Maria Gabriella

Data: 23.03.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: isee

Se i conti correnti sono cointestati inserirà il suo saldo pro quota.
Saldo attivo 10.000 euro con quattro cointestatari. Ognuno inserirà nel suo modello isee 2500 euro.

Data: 20.03.2013

Autore: Ilaria

Oggetto: Isee

Nell' aprile dello scorso anno ho fatto il modello isee presso un caaf. In settembre e' nato il nostro secondo bimbo ma ho scoperto solo in questi giorni che avrei potuto comunicare la variazione del nucleo familiare. Infatti in questo caso saremmo rientrati in ben 2 fasce isee inferiori per la retta mensile del nido del primo bimbo ed avrei pagato molto meno. Posso fare niente adesso? Posso avere un rimborso? Avendo poi fatto la dichiarazione isee in aprile lo scorso anno devo rifarla in aprile anche quest'anno o anche successivamente?

Grazie.

Data: 20.03.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: Isee

Poteva rifarla ma ormai siamo giunti alla sua naturale scadenza poichè ogni dichiarazione isee dura un anno (12 mesi dalla compilazione).
Ora, anche senza attendere l'effettiva scadenza, potrà andare presso un centro di assistenza fiscale e richiedere un nuovo modello isee aggiornato.
Per quanto riguarda la possibilità di richiedere un rimborso o comunque la possibilità di un ricalcolo retroattivo della retta mensile dell'asilo nido, non saprei proprio cosa dirle. Non è di nostra competenza. Le consiglio di chiedere informazioni all'ufficio comunale che si occupa degli asili nido. .

Data: 18.03.2013

Autore: Giovanna B.

Oggetto: Modello ISEE

buonasera,
vorrei sapere se nel modello isee vanno dichiarati anche i redditi derivanti da rendite inail per infortunio sul lavoro, considerando che queste rendite non sono soggette a irpef.
grazie

Data: 19.03.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: Modello ISEE

Non devono essere dichiarati i redditi esenti ai fini IRPEF (così, ad esempio, le somme di cui i soggetti beneficiano per finalità assistenziali o risarcitorie).
Si veda, a tal proposito, pag. 9 istruzioni di compilazione del modello isee.

Data: 17.03.2013

Autore: cristina

Oggetto: errore nell'ISEE

Buon giorno
mi sono accorta che per tre anni non ho inserito nel mio estratto conto ...l'estratto conto di un libretto intestato a mio figlio...(sono divorziata e mi ero completamente dimenticata pensavo lo avesse portato con se il padre)...l'importo era minimo circa 1.200 euro.
In questi tre anni ho beneficiato di un aiuto economico "carta famiglia" che veniva concesso fino a 30.000,00 euro di ISEE (io superavo di pochissimo i 15.000,00)
appena mi sono accorta mi sono rivolta al CAF perchè pur sapendo di non aver percepito indebitamente il beneficio si tratta comunque di "falsa autocertificazione" ma il CAF mi ha detto che non si può cambiare l'ISEE degli anni prima. Cosa posso fare?
Vorrei informare l'ente che mi ha dato il beneficio ma temo ripercussioni con la finanza o altre autorità. Resto in attesa di un vostro aiuto .Grazie

Data: 18.03.2013

Autore: Alessandro

Oggetto: R: errore nell'ISEE

Non fare nulla. E stai tranquilla si tratta di un errore assolutamente trascurabile che non incide sul diritto alla prestazione.

Data: 07.03.2013

Autore: Diana

Oggetto: Isee

Salve, volevo sapere se nel calcolo del patrimonio mobiliare delle'Isee dovo dichiarare anche il saldo del conto corrente dei miei genitori anche se ho solo da delega e non la cointestazione e loro non fanno parte del mio nucleo familiare. Grazie infinite per la vostra cortese risposta. Cordialità

Data: 07.03.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: Isee

No se non si è cointestatari del conto corrente.

Data: 03.03.2013

Autore: veronica

Oggetto: solleciti red 2011

salve mio padre pensionato e stato oggette di solleciti red 2011, nella lettera era indicata anche il coniuge , ci siamo riferiti a un caf abbiamo fatto il modello red, quando ho ritirato la ricevuta ho notato che il cognome di mia madre c'era una lettera in più ho riferito al caf e mi hanno detto che nn faceva nulla anche perche il codice fiscale era giusto e l'inps e quello ke vede per prima, volevo sapere se anche voi mi confermate questa cosa grazie anticipatamente.

Data: 03.03.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: solleciti red 2011

Confermiamo che oltre al codice fiscale vi sono anche altri dati (stringa) che consentono la univoca identificazione del soggetto.

Data: 06.03.2013

Autore: Veronica

Oggetto: R: R: solleciti red 2011

Si lo so della stringa ma in realtà nn sono i dati del pensionato titolare ad essere sbagliati ma quelli del coniuge che tra l'altro non possiede nulla, il cognome e stato inserito una lettera in più il caf sostiene che il codice fiscale e esatto e quindi non fa nulla

Data: 06.03.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: R: R: solleciti red 2011

La stringa ad uso del caf consente l'identificazione univoca di suo padre e il codice fiscale l'identificazione univoca di sua madre.

Data: 02.03.2013

Autore: ignazia

Oggetto: isee

buongiorno.
per compilare il modello isee e' stato chiesto (solo a voce) a mio marito che tipo di lavoro svolgevamo.essendo mio marito disoccupato e io ho lavorato a chiamata per tutto il 2012 con contratti a chiamata il reddito e' stato di circa 1700 euro. non hanno voluto vedere neanche il cud e il nostro isee e' risultato di di 2.36 euro.Esiste un limito minimo per calcolare l'isee?. e' corretto che non abbiano calcolato il cud?non vorrei incorrere in qualche sanzione.grazie

Data: 03.03.2013

Autore: Admin

Oggetto: R: isee

Se non hanno voluto vedere il cud evidentemente avete firmato qualcosa in cui autocertificate che il reddito era quello. Molti caf, per sveltire la pratica, evitano di chiedere i documenti ai clienti, facendo firmare, in alternativa, delle autocertificazioni.
Il fatto che l'isee sia quasi zero con un reddito di 1700 euro lo trovo normalissimo.

Oggetti: 1 - 100 di 659
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Nuovo commento

 CONDIVIDICI

OGNI CONDIVISIONE CI RENDE PIU' VISIBILI

Admin

ATTENZIONE

Per un appuntamento

con lo Studio Commerciale

Posadinu Pinna

e il Caf Nazionale del Lavoro

puoi telefonare al 079/3767096 o al 3420679148

Domande sui modelli Red e Isee-Iseeu

Documenti da portare al caf per la compilazione del modello isee

05.10.2011 17:46
ELENCO DELLA DOCUMENTAZIONE PER IL MODELLO ISEE  Questi sono i documenti da portare ai centri di assistenza fiscale (caf) per la compilazione del modello isee e del modello iseeu per le agevolazioni sulle tasse di iscrizione all'università   DATI ANAGRAFICI   1) Copia del documento di identità del dichiarante e copia del codice fiscale (O LA TESSERA SANITARIA IN ALTERNATIVA AL CODICE FISCALE) 2) Copia del codice fiscale oppure tessera sanitaria dei componenti del nucleo familiare 3) Stato di famiglia o autocertificazione che attesta la composizione del nucleo familiare (una semplice autocertificazione in carta libera debitamente compilata e firmata è sufficiente per attestare la composizione del nucleo familiare) 4) Eventuale attestazione di handicap...

Che tipo di agevolazioni posso ottenere con il Modello Isee?

09.04.2011 17:17
Con la richiesta del modello Isee (gratuita) puoi ottenere le seguenti agevolazioni e bonus: Assegno di maternità e assegno per i nuclei familiari Riduzioni su asilo nido e altri servizi educativi per l’infanzia Prestazioni scolastiche agevolate: mense, libri, trasporti, tasse universitarie e borse di studio Agevolazioni per servizi di pubblica utilità: telefono, trasporti, tassa rifiuti Servizi socio-sanitari e assistenza domiciliare Agevolazioni per rette case di riposo Sostegno al canone di affitto e al reddito Altre agevolazioni e bonus stabiliti da enti pubblici   e altro ancora.    

Come faccio ad ottenere ulteriori risparmi fiscali?

09.04.2011 17:17
Come faccio ad ottenere ulteriori risparmi fiscali?   Un altro modo per ottenere risparmi importanti è quello di richiedere la compilazione del modello 730, perchè di solito, conservando le ricevute delle spese sostenute durante l'anno si scopre di essere a credito di imposta. Per cui, non solo si pagano meno tasse, ma si può anche recuperare del danaro in busta paga nel mese successivo o nella rata della pensione.      

Ho acquistato la prima casa. Posso ottenere dei risparmi fiscali?

09.04.2011 17:18
  Certo. Per esempio, se ti sei servito di una agenzia immobiliare, su una spesa massima di 1000 euro hai la possibilità di detrarre il 19%, ottenendo un risparmio di imposta di 190 Euro. Questo è soltanto uno dei vantaggi che esistono per chi ha acquistato la prima casa. Ne esistono altri, come quelli sugli interessi passivi per il mutuo contratto per l'acquisto dell'immobile e altre cose ancora. Nel momento in cui richiederai la compilazione del modello 730 potremmo fornirti una completa assistenza circa i vantaggi fiscali complessivi.   Se vuoi sapere di più poni un quesito  pubblico usando le sezioni del menù a sinistra.  

Ho effettuato delle modifiche nella mia abitazione. Ho dei vantaggi?

09.04.2011 17:19
Ho effettuato delle modifiche nella mia abitazione. Ho dei vantaggi?   Certo. Se hai effettuato interventi sul patrimonio edilizio puoi ottenere una detrazione del 36% sugli importi di spesa. Si tratta di un risparmio di imposta notevolissimo. Se hai effettuato interventi di riqualificazione energetica, invece, hai la possibilità di usufruire di una detrazione d'imposta del 55%.   Se vuoi sapere di più poni un quesito pubblico usando le sezioni del menù a sinistra.

Ho contratto un mutuo. Posso detrarre qualcosa?

09.04.2011 17:19
Ho contratto un mutuo. Posso detrarre qualcosa?   Certo. Se hai acceso un mutuo per acquistare, costruire o ristrutturare la prima casa hai la possibilità di usufruire di detrazioni d'imposta del 19% sugli interessi passivi pagati, sugli oneri accessori e sulle quote di rivalutazione fino ad un massimo di 4000 euro per l'acquisto e fino a 2.582 per la costruzione o ristrutturazione.   Se vuoi sapere di più poni un quesito pubblico usando le sezioni del menù a sinistra.  

Ho un figlio che studia all'università fuori sede. Quali risparmi fiscali esistono?

09.04.2011 17:20
Ho un figlio che studia all'università fuori sede. Quali risparmi fiscali esistono?   Per gli studenti universitari fuori sede esistono importanti possibilità di detrazioni fiscali sui contratti di locazione registrati, su una spesa massima di 2.633 euro.   Se vuoi sapere di più usa le sezioni alla tua sinistra e poni un quesito pubblico.  

Sono un giovane che lavora e vive in affitto. Che possibilità ci sono per risparmiare sui canoni di locazione?

09.04.2011 17:21
Sono un giovane che lavora e vive in affitto. Che possibilità ci sono per risparmiare sui canoni di locazione?   Se hai tra i 20 e i 30 anni e vivi in affitto, e hai un reddito inferiore a 15.493 euro e il contratto di affitto è registrato, hai diritto a una detrazione per i primi tre anni di 992 euro.   Se vuoi sapere di più usa le sezioni alla tua sinistra e poni un quesito pubblico.  

Ho una famiglia numerosa. Ci sono vantaggi ulteriori?

09.04.2011 17:21
Ho una famiglia numerosa. Ci sono vantaggi ulteriori?   Si. Se hai una famiglia con almeno 4 figli a carico puoi usufruire di una detrazione ulteriore di 1200 euro.   Consulta le sezioni a sinistra per saperne di più o porre un quesito pubblico.  

Per la frequenza degli asili nido dei miei figli cosa posso risparmiare?

09.04.2011 17:22
Per la frequenza degli asili nido dei miei figli cosa posso risparmiare?   Se i tuoi figli sono iscritti all'asilo nido, fino a un importo massimo di 632 euro per figlio hai diritto a una detrazione d'imposta del 19%.   Se vuoi sapere di più consulta il menu a sinistra e poni un quesito pubblico.    

I miei figli fanno sport a livello dilettantistico. Esistono agevolazioni a riguardo?

09.04.2011 17:23
I miei figli fanno sport a livello dilettantistico. Esistono agevolazioni a riguardo?   Si. Anche in questo settore esistono importanti agevolazioni. Su una spesa massima di 210 euro si ha la possibilità di ottenere una detrazione del 19% sull'imposta da pagare.   Per saperne di più consulta il menu a sinistra e poni un quesito pubblico.  

Ho figli all'università. Posso detrarre le spese di istruzione?

09.04.2011 17:23
Ho figli all'università. Posso detrarre le spese di istruzione?   Certamente. Qualora i tuoi figli frequentino istituti di istruzione secondaria, universitaria e di specializzazione si ha diritto ad una detrazione del 19% sulle spese sostenute per il pagamento della tassa di iscrizione.   Per saperne di più consulta il menu a sinistra e poni un quesito pubblico.

Mio figlio ha appena riscattato gli anni di laurea. Esistono dei risparmi di imposta per la spesa sostenuta?

09.04.2011 17:24
  Si. Per il riscatto di anni di laurea, si ha diritto a una detrazione del 19% sulle spese sostenute.    

Ho sostenuto delle spese funebri. In che misura posso ottenere dei risparmi di imposta?

09.04.2011 17:24
Ho sostenuto delle spese funebri. In che misura posso ottenere dei risparmi di imposta?   Se si sono sostenute delle spese legate alla morte di familiari, anche non a carico, si ha diritto ad una detrazione del 19% da calcolare su un importo massimo di 1549 euro.   Per saperne di più consulta il menu a sinistra e poni un quesito pubblico.  

Ho fatto una donazione a una Onlus. Posso ottenere risparmi fiscali?

09.04.2011 17:25
Ho fatto una donazione a una Onlus. Posso ottenere risparmi fiscali?   Si. Non solo per le onlus, ma per i versamenti effettuati alle stesse si ha diritto a una detrazione del 19% su una spesa massima di 2.065,83 euro.   Per saperne di più consulta il menu a sinistra e poni un quesito pubblico.  

Ho stipulato una assicurazione sulla vita. Posso risparmiare qualcosa in sede di dichiarazione dei redditi?

09.04.2011 17:25
  Si. Per tutti i contratti assicurativi stipulati, che abbiano per oggetto: -vita -morte -imfortunio -invalidità permanente si ha diritto a una detrazione del 19% su una spesa massima di 1.291 euro.    

Sono separato e verso assegni familiari alla mia ex moglie. Esiste qualche risparmio fiscale?

09.04.2011 17:26
Certo. Deducendo dal reddito complessivo l’importo degli assegni di mantenimento versati all'ex coniuge, puoi avere un risparmio fiscale dal 23% al 43%.

Ho acquistato un nuovo frigorifero. E' vero che posso risparmiare nella denuncia dei redditi?

09.04.2011 17:26
Si. Se il frigorifero o il congelatore che hai acquistato è di classe energetica non inferiore a  A+, si ha diritto a una detrazione del 20%.

Ho dovuto acquistare durante l'anno diversi medicinali. Cosa devo fare?

09.04.2011 17:27
Devi conservare sempre i documenti e sui ticket, farmaci, spese medico/generiche, specialistiche e chirurgiche di qualunque tipo hai diritto ad una detrazione di imposta del 19%, al netto di una franchigia di 129,11 euro. Cosa vuol dire franchigia? Vuol dire che, se per esempio hai speso 1000 euro in farmaci, a questa somma sottrai la franchigia di 129,11 euro e sul restante applichi l'aliquota del 19%.

Abbiamo un disabile in famiglia per il quale abbiamo sostenuto delle spese. Quali sono le tipologie di spesa che offrono un risparmio fiscale in sede di dichiarazione?

09.04.2011 17:27
In questo caso puoi avere una detrazione del 19% sulle spese rivolte a facilitare l'integrazione e l'autosufficienza dei portatori di handicap in relazione alle seguenti tipologie di spesa: • Spesa sostenuta per acquisto, adattamento e riparazione (entro i 4 anni dall'acquisto) di autoveicoli. • Spesa sostenuta per acquisto di veicoli (es. motocarrozzette). • Spesa sostenuta per acquisto di sussidi tecnici e informatici (es. telefonini e computer). • Spesa sostenuta per i mezzi necessari ad accompagnamento, deambulazione e sollevamento. • Spesa acquisto cani guida per i non vedenti. • Spesa per servizi di interpretariato (non udenti). • Spese sostenute per servizi all'assistenza personale a soggetti non autosufficienti (es. badanti). • Spese sostenute per il mantenimento di cani guida...

Hai sostenuto spese per l'abbattimento di barriere architettoniche?

09.04.2011 17:28
Se hai sostenuto tali tipologie di spesa entro il 31 Dicembre 2010 puoi avere dei vantaggi fiscali in termini di detrazioni d'imposta da calcolare nel seguente modo: - fino ad un importo di 48000 euro puoi avere una detrazione del 36%. - sulla parte eccedente i 48000 euro una detrazione del 19%.

La visita fiscale: orari e informazioni utili

24.04.2011 20:08
Le visite fiscali (nuovi orari e informazioni)   La visita fiscale è un accertamento posto in essere dal proprio datore di lavoro o dall'INPS per verificare l'effettivo stato di malattia del dipendente nel caso in cui lo stesso si assenti dal lavoro.   Nuovi Orari della visita fiscale   Visita fiscale per i dipendenti privati Per i dipendenti privati gli orari delle visite fiscali sono i seguenti: 7 giorni su 7 con la reperibilità delle fasce dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.   Visite fiscali per i dipendenti della pubblica amministrazione A decorrere dal 04.02.2010, le nuove fasce di reperibilità sono le seguenti: dalle ore 09,00 alle ore 13,00 dalle ore 15,00 alle ore 18,00 L’obbligo di reperibilità per le visite fiscali sussiste...
Oggetti: 1 - 22 di 22