Modello Isee - Modello Iseeu, Modelli Red e Modelli detra, e ancora Modelli Icric, Iclav e Accas.

Informazioni sulla documentazione necessaria per i modelli, sulle modalità di compilazione dei modelli isee e red, sui tempi per ottenere i modelli, sui requisiti e sulle scadenze per la richiesta e la presentazione presso i centri di assistenza fiscale. Articoli su come risparmiare attraverso il modello isee, sulle agevolazioni fiscali previste attraverso la presentazione del modello, sui risparmi di imposta possibili.

Se hai dei dubbi sul modello isee, sul modello iseeu, sul modello red o altro, puoi porre un quesito con il form in fondo alla pagina e ti risponderemo al più presto.

Per APPUNTAMENTI a Sassari chiama al 079/3767096 o 3420679148 .

 

Formula un quesito pubblico sui modelli Isee e Red etc.. con il form in fondo alla pagina

Data: 17.12.2014

Autore: Anna

Oggetto: errore nella dichiarazione isee

Salve,circa due mesi fa ho richiesto il modello isee per usufruire di agevolazioni nel pagamento delle tasse universitarie.C'era però un errore di cui non mi sono accorta e cioè a fianco di uno dei componenti del mio nucleo familiare c'era scritto "redditi anno 2012"anzichè"2013"sebbene l'importo dei redditi fosse quello percepito nel 2013.L'università però ha effettuato i controlli dopo la data di scadenza che ha stabilito entro la quale richiedere l'attestazione isee per non incorrere nel pagamento di una mora.Di conseguenza ho dovuto richiedere di nuovo l'isee,correggendo l'errore,ma dopo tale data e mi è stata addebitata la mora che ho dovuto pagare perchè sia il CAF che l'università hanno detto che non si poteva fare altrimenti visto che sebbene la prima volta ho presentato l'isee in tempo non è stato possibile rettificare l'errore mantenedo la stessa data di sottoscrizione.Mi chiedevo se alla fine mi è stato detto il vero oppure sono stata costretta a pagare una mora per una colpa non mia.

Data: 19.12.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: errore nella dichiarazione isee

Non è chiaro da messaggio chi le abbia fatto pagare una mora. L'errore materiale del modello isee è sempre possibile (basta un errore di digitazione) e lo stesso errore può essere corretto dal caf senza incorrere in sanzioni. Non capendo chi le ha fatto pagare la mora e perchè non saprei darle una risposta. E in ogni caso, se fosse l'università a porla in morra per la ritardata consegna del modello isee, non saprei in egual modo cosa risponderle poichè non conosco le norme universitarie che regolano i tempi e le modalità di consegna del modello isee e le relative sanzioni per il ritardo. Anche se quì non si può parlare di ritardo ma di semplice errore materiale e di un secondo isee corretto che andrebbe a sostituire il primo.

Data: 19.12.2014

Autore: Anna

Oggetto: R: R: errore nella dichiarazione isee

Sì mi scusi cercherò di essere più chiara.A farmi pagare la mora è stata l'università perchè quando ho presentato il modello isee per la seconda volta,ovviamente corretto,era già passata la data massima di consegna stabilita dall'università.Quando però mi sono fatta rifare l'isee ho chiesto al CAF se era possibile fare solo una rettifica del dato errato mantenedo la stessa data di sottoscrizione del primo isee fatto prima della scadenza.Ma mi è stato risposto che non si poteva fare perchè era già stato inviato all'INPS.Di conseguenza la data del nuovo isee essendo posteriore alla scadenza mi ha fatto scattare la mora.Quindi volevo capire se il CAF in questo caso avrebbe realmente potuto fare qualcosa per evitarlo.

Data: 20.12.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: R: R: errore nella dichiarazione isee

Il caf no. Giustamente, ogni volta che occorre correggere il modello isee per un semplice errore materiale oppure correggerlo perchè sono cambiati alcuni dati sensibili (come reddito o composizione del nucleo familiare) il caf deve sempre rispedire il modello isee all'inps. Quindi quello che le ha detto il caf è assolutamente corretto. Quello che mi lascia perplesso è, invece, la sanzione (o messa in mora) dell'università perchè il nuovo isee andava a sostituire il vecchio, il quale è stato presentato nei tempi giusti. Per cui mi sembra illogico far pagare una mora ogni qual volta si decide di modificare il modello isee per sopravvenuti cambiamenti e riconsegnarlo all'ente di competenza. Naturalmente non dico che quello che ha fatto l'università sia scorretto o sbagliato perchè non conosco la normativa interna che regola la consegna dei modelli isee, i tempi e le modalità. Trovo però davvero bizzarro che la sostituzione di un modello isee consegnato nei tempi (l'originario naturalmente) dia luogo alla messa in mora. Se volesse approfondire la questione dovrebbe chiedere spiegazioni all'università.

Data: 20.12.2014

Autore: Anna

Oggetto: R: R: R: R: errore nella dichiarazione isee

L'ho già fatto ma all'università mi è stato detto che nel momento in cui a loro arriva un modello isee sbagliato viene automaticamente considerato nullo dal sistema (perchè viene preso dagli archivi INPS in via telematica) e quindi è come se non l'avessi mai presentato la prima volta.Il sistema però legge sempre l'ultimo isee inviato corretto e siccome effettivamente questa volta la data era posteriore a quella della scadenza di consegna sempre il sistema mi ha addebitato la mora.Anch'io ho trovato la situazione un pò strana perchè come al solito(a mio avviso)ogni scusa è buona per far pagare i"malaugurati" studenti.E'stata data la colpa al sistema telematico e siccome io non sono esperta in queste pratiche cercavo il parere di qualcun altro.Comunque grazie mille per avermi risposto e per il tempo che mi ha dedicato.

Data: 17.12.2014

Autore:

Oggetto:

Data: 02.11.2014

Autore: GEMMA

Oggetto: DICHIARAZIONE MODELLO RED OMESSA

NN HO PRESENTATO IL MODELLO RED 2009 PERCEPISCO UNA PENSIONE DI REVERSIBILITA' MI E' STATA DETRATTA UNA QUOTA DI 262 EURO PER ME MOLTO DIFFICILE VIVERE..POSSO IN QUALCHE MODO FARMI RIDARE LA PENSIONE INTERA....GRAZIE...P.S. NN HO ALTRI REDDITI....

Data: 03.11.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: DICHIARAZIONE MODELLO RED OMESSA

Si rechi subito presso un patronato per verificare se è ancora possibile inviare il modello red relativo al 2009 con la procedura relativa ai solleciti.
Non saprei se il patronato possa ancora inviarle il modello red del 2009 o se, in alternativa, possa recarsi presso l'inps per consegnare la dichiarazione red di persona in forma cartacea.
Probabilmente le saranno arrivati a casa ulteriori solleciti o avvisi da parte dell'inps che le comunicavano l'obbligo di inviare il modello red pena il ricalcolo della pensione.
Probabilmente lei non li ha visti o non li ha presi nella debita considerazione. L'inps, a seguito dei solleciti relativi al red 2009, ha proceduto in qualche ricalcolo della pensione. A volte procede anche con la sospensione della pensione in attesa che venga inviato il modello red qualora il pensionato non risponda ai solleciti che l'inps invia a casa con lettera cartacea.
Vada subito al patronato.

Data: 23.10.2014

Autore: Italo43

Oggetto: Dichiarazione modello Isee

Salve,
Vorrei sapere se nel compilare il mod.Isee,la pensione Svizzera AVS và dichiarata oppure nò,io dico di nò, in quanto non soggetta a tassazione in Italia in quanto reddito esente da IRPEF,perchè assoggettata a ritenuta d'acconto alla fonte a titolo d'imposta.
La pensione Svizzera non và dichiarata ne sulla denuncia dei redditi ,e ne sull'Isee.

Pertanto l'Inps chiarisce : con msg. 94/2003.non va tenuto conto nemmeno delle rendite corrisposte in Italia dall'AVS Svizzera, non formano oggetto fiscale in Italia.

Cosa dice la legge....? L'INPS si è già espressa con il msg. 94/2003.

Data: 05.11.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: Dichiarazione modello Isee

Le pensioni estere devono essere dichiarate nel caso in cui risultino essere tassate in Italia.
Diversamente le pensioni estere non dovranno essere indicate nel modello isee.

Data: 22.10.2014

Autore: PAOLA

Oggetto: nucleo familiare

Gent.mi, nel caso in cui il coniuge risiede in una provincia in casa di cui è nudo proprietario, l'altro con i figli in casa di proprietà e la madre in altra provincia, da chi è composto il nucleo familiare? la casa di abitazione può essere scelta indifferentemente tra le due?

Data: 21.10.2014

Autore: di giacomo carmine

Oggetto: informazione

il fondo pensione va inserito nella dichiarazione isee?

Data: 05.11.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: informazione

I fondi pensione vanno inseriti nella dichiarazione isee come componenti il patrimonio mobiliare del dichiarante.

Data: 12.11.2014

Autore: carmine

Oggetto: saluti

grazie

Data: 16.10.2014

Autore: maria

Oggetto: modello Isee

Buonasera, vivo con mia madre, mio padre è morto nel 2006. Lei percepisce pensione sociale ed io lavoro nel settore privato. Devo presentare il mod. ISEE per l'università, devo indicare i miei redditi e la pensione di mia madre.Viene considerato unico nucleo familiare in tal caso?Naturalmente per non pagare importi maggiori cosa posso fare?Grazie mille.

Data: 17.10.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: modello Isee

Se abitate nella stessa casa e dunque avete la stessa residenza avete anche lo stesso nucleo familiare.
In tal caso nel modello isee andrete inserite entrambe. L'unico modo perchè ognuna abbia un modello isee singolo è che abbiate diversa residenza anagrafica.

Data: 28.10.2014

Autore: Maria

Oggetto: R: R: modello Isee

Grazie mille!!!

Data: 16.10.2014

Autore: Mariano Di Trolio

Oggetto: Canone affitto

Buongiorno,

avrei bisogno di alcuni chiarimenti sulla compilazione del Modello ISEE:

1) l'invio di un ISEE in deroga alla normativa nazionale ex. art. 3 comma 2 del D.Lgs. 109/98, presuppone qualche adempimento particolare da fare?

2) il canone di locazione si detrae quando si ha la residenza al momento della DSU, pur avendola cambiata il giorno prima, e si detrae l'importo dell'ultimo contratto registrato?

IO SONO DOMICILIATO MA NON HO LA RESIDENZA NELL'IMMOBILE IN QUESTIONE. LA DOMANDA E' SE TRASFERISCO LA RESIDENZA NELL`IMMOBILE IN CUI SONO DOMICILIATO PRIMA DI FARE LA DICHIARAZIONE ISEE¸ SUCCESSIVAMENTE (anche il giorno dopo?)¸ IN FASE DI DICHIARAZIONE DELLA STESSA¸ POTRO' DETRARRE I CANONI DELL'AFFITTO PRENDENDO A RIFERIMENTO L`AMMONTARE RISULTANTE NEL CONTRATTO REGISTRATO PER L`ANNO 2014?

Grazie è urgente.

Mariano Di Trolio
3338926855

Data: 28.09.2014

Autore: Silvia

Oggetto: matrimonio e isee

Salve. Mia madre si é sposata l'8 settembre con il suo compagno ma vivono in residenze diverse, io ho fatto il 26 settembre l'isee/iseu perché neho bisogno per l'universitá. Nello stato di famiglia peró non ho inserito il marito di mia mamma perché il commercialista della nostra attivitá ha detto che per quest'anno lui non c'é in quanto tutto fa riferimento al dicembre dell'anno precedente e loro in quel periodo non erano sposati. Adesso peró non sono sicura di questa dichiarazione ed ho paura di aver sbagliato a non dichiararlo e che quindi il nostro isee sia sbagliato. Ho paura di finire nei guai in quanto il dichiarante dell'isee sono io.. Per mia mamma e suo marito quello che abbiamo presentato al CAF é tutto giusto... Puó aiutarmi? Dovrei modificare l'isee in modo che risulti anche lui parte dello stato di famiglia oppure dovró cominciare ad inserire lui l'anno prossimo? Mi scuso per la lunghezza e ringrazio in anticipo per la risposta

Data: 29.09.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: matrimonio e isee

Il dichiarante, all’atto della indicazione dei componenti il Nucleo Familiare, deve fare riferimento alla situazione in essere alla data
della dichiarazione.
Come recitano le istruzioni di compilazione del modello isee, a pag. 2, reperibili anche sul sito dell'inps, "Si deve fare riferimento alle persone che compongono il nucleo familiare del richiedente alla data della dichiarazione ".
Si faccia correggere il modello.

Data: 09.09.2014

Autore: rita

Oggetto: informazioni sull'isee

Buonasera, gentilmente vorrei sapere se sull'isee che dovrei fare con urgenza, devo includere dei buoni fruttiferi intestati ad una minore della somma di euro tremila,piccoli risparmi regalati e conservati col passare degli anni per ritrovarseli poi a 18 anni. La somma da dichiarare rimane sempre quella versata , ovvero tremila euro? grazie infinite per la sua cortese risposta.

Data: 26.09.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: informazioni sull'isee

I buoni fruttiferi vanno inseriti nel modello isee al loro valore nominale al 31 dicembre dell'anno precedente alla compilazione del modello stesso.

Data: 25.08.2014

Autore: girolamo

Oggetto: libretto pestale

desidero sapere se i libretti postali fanno parte del patrimonio mobiliare per una eventuale dichiarazione isee

Data: 25.08.2014

Autore: girolamo

Oggetto: R: libretto pestale

desidero sapere se i libretti postali fanno parte del patrimonio mobiliare per una eventuale dichiarazione isee

Data: 26.09.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: R: libretto pestale

Certo, i libretti postali vanno inseriti nel modello isee in quanto fanno parte del patrimonio mobiliare dei componenti del nucleo familiare.

Data: 10.08.2014

Autore: KATIUSCIA

Oggetto: ISEE 2014

SONO TITOLARE DI UNA RENDITA INAIL SUPERSTITI, MIO MARITO è DECEDUTO SUL LAVORO.
vA INSERITTO COME REDDITO NELL'ISEE?

Data: 22.06.2014

Autore: sara paschetta

Oggetto: informazione su come posso usare isee

buongiorno sono una mamma disoccupata con 2 bimbe piccole, volevo sapere se essendo separata, potrei fare domanda isee per avere riduzioni sulla scuola dell'infanzia e' asilo nido? e' se posso anche sull'affitto di casa ed eventuali bollette grazie aspetto risposta buona giornata SARA

Data: 26.09.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: informazione su come posso usare isee

con il modello isee, che lei può certamente fare, potrà ottenere sconti non solo sull'asilo, ma anche sulla luce, sull'acqua e sul telefono, senza considerare tutte le altre e innumerevoli prestazioni sociali agevolate previste in ogni comune o regione di appartenenza.

Data: 05.06.2014

Autore: Giovanna

Oggetto: Contabilità' semplificata ed isee

Nell'isee quali sono le immobilizzazioni immateriali da indicare ed al netto dell'ammortamento.
Io ho avviamento, migliorie beni di terzi, software e brevetti.
Quali devo indicare?
Grazie mille
Giovanna

Data: 26.09.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: Contabilità' semplificata ed isee

Esiste un apposito prospetto in rete relativo al patrimonio netto dell'impresa da inserire nel modello isee. Lo chieda al suo commercialista poichè il calcolo non è agevole. Lui saprà certamente reperire il modello con le istruzioni di calcolo.

Data: 03.06.2014

Autore: CHIARA

Oggetto: Quale isee presentare?

Salve,
Ho un dubbio. A novembre devo fare l'iscrizione all'università per gli anni successivi al primo; so che ogni anno si presenta l'isee ma il mio problema è che non so quale presentare per l'anno accademico 2014/2015 perché io mi sono sposata durante il corso del 2013. Fino ad aprile 2013 facevo parte dello stato di famiglia dei miei genitori. A partire da maggio 2013 soo entrata a far parte del nucleo familiare con mio marito. Come devo comportarmi visto che non ho trovato una risposta al mio quesito?

Data: 26.09.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: Quale isee presentare?

Dovrà indicare il nucleo familiare in cui si trova al momento in cui richiede la compilazione del modello isee.

Data: 29.09.2014

Autore: Chiara

Oggetto: R: R: Quale isee presentare?

Salve, quindi devo presentare l'Isee di mio marito?

Data: 18.05.2014

Autore: LETIZIA

Oggetto: ISE E LOCAZIONE

Salve.. vorrei farle una domanda riguardo alla compilazione dell'ise riferito ai redditi 2013 per chi abita in affitto. se nel 2013 avevo un contratto di affitto ma dal 2014 cambiando casa ne ho un'altro, quale devo prendere in considerazione? devo indicare gli estremi di registrazione del nuovo contratto visto che è in corso di validità al momento della sottoscrizione dell ise e il relativo canone oppure devo indicare il vecchio contratto e il canone effettivamente pagato nel 2013?

Data: 10.04.2014

Autore: Paola

Oggetto: ISEE

Mio figlio che è nello stato di famiglia del mio ex marito, dovrebbe andare a fare l'universita, vorrei sapere se posso metterlo nel mio stato di famiglia x poter fare poi un ISEE che risulterebbe molto piu basso di quello del mio ex marito , senza poi cadere in sanzioni della finanza?

Data: 10.04.2014

Autore: Paola

Oggetto: ISEE

Mio figlio che è nello stato di famiglia del mio ex marito, dovrebbe andare a fare l'universita, vorrei sapere se posso metterlo nel mio stato di famiglia x poter fare poi un ISEE che risulterebbe molto piu basso di quello del mio ex marito , senza poi cadere in sanzioni della finanza?

Data: 03.04.2014

Autore: MARCOLINO

Oggetto: RED 2014

Buongiorno, vorrei sapere se nella dichiarazione RED vanno inseriti anche gli importi maturati da cedola per investimenti nel ramo Polizze Vita.

Grazie/Saluti

Data: 09.05.2014

Autore: Andrea

Oggetto: R: RED 2014

Per quanto concerne interessi proventi, ecc ..., classificabili come redditi da capitale (quindi soggetti a ritenuta a titolo di imposta e/o sostitutiva), se incidenti sulla misura di pensione (attenzione INPS sta chiedendo anche redditi che non incidono), vanno indicati i redditi effettivamente percepiti, quindi se la Polizza non ha erogato somme non si deve indicare nulla; vanno indicate nell'anno in cui vengono incassate (art. 45 DPR 917/6)

Data: 03.04.2014

Autore: pippi

Oggetto: isee

Buongiorno, una pensionata di anni 70, con la pensione minima e senza redditi, NON ha dichiarato gli anni precedenti una somma (sotto i 200.000,00 ) investita in titoli e fondi, derivante dalla vendita di un immobile, pensando che SOLO il c/c fosse da segnalare. ( Il conto e i titoli sono cointestati anche alle 2 figlie,) .Il Caf quest'anno , elencherà il patrimonio, ma QUALI SANZIONI potrebbe andare incontro la pensionata in futuro e soprattutto perderà le agevolazioni di cui ha veneficiato fino ad oggi? (esenzioni tiket..) Sotto quali limite si perdono le agevolazioni? Grazie 1000 saluti

Data: 09.05.2014

Autore: Andrea

Oggetto: R: isee

attenzione trattandosi dell'ISEE, la questione è grave si rischia di aver commesso FALSO IDEOLOGICO, quindi con possibilità che la cosa abbia dei riscontri penali, meglio verificare la situazione con il Patronato e con un legale esperto di normativa previdenziale

Data: 26.03.2014

Autore: Luigi

Oggetto: Isee errato

Si può rifare un modello ISEE se il CAF nell'includere il reddito dei componenti del nucleo familiare dimentica di inserire il reddito di mia moglie. Premetto di aver consegnato sia il mio CUD che quello di mia moglie

Data: 28.03.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: Isee errato

Certo. Si procede alla correzione del modello e al reinvio. L'errore umano è sempre possibile.

Data: 29.03.2014

Autore: salvoalbergamo@alice.it

Oggetto: R: Isee errato

si puo' correggere sens'altro.accertarsi che non sia stato utilizzato quello errato.

Data: 07.02.2014

Autore: Marco

Oggetto: Accredito stipendio sul c/c

Su quale cifra viene calcolato il reddito qualora mi venga accreditato lo stipendio su c/c? Cioè se percepisco un reddito di 1000 euro mensili accreditati su c/c alla fien dell'anno avrò 12000 euro su c/c che sono gli stessi che emergono dal Cud. Mica mi vengono sommati essendo gli stessi soldi? Grazie in anticipo

Data: 11.02.2014

Autore: Admin

Oggetto: R: Accredito stipendio sul c/c

Domandona.... complimenti.
Ebbene, nel caso ipotetico da lei riportato, i soldi vengono sommati.

Data: 29.01.2014

Autore: Graziano

Oggetto: INFORMAZIONE ISEE

Lavoro in Svizzera da quasi un anno.
Nel 2012 ero disoccupato.
ho moglie casalinga e due figli minori.
Posso fare richiesta ISEE?
Che tipo do agevolazioni potrei avere?
Se posso cosa dovrei fare?
Grazie per una risposta.

Data: 17.01.2014

Autore: pietro

Oggetto: imformazione su modello red

buonasera! avendo percepito una pensione di invalidità civile 78% per malattia erogata fino a dicembre 2013 e giustamente dal mese di gennaio cancellata perchè dopo 5 anni dal non verificarsi più della malattia risulto guarito da essa, vorrei sapere se il prossimo modello red del 2014 deve essere ugualmente compilato! o anche altri modelli visto che non ho nessun altro genere di reddito almeno fino al primo settembre 2014 dove raggiungerò la pensione di vecchiaia. la ringrazio anticipatamente!!

Data: 14.01.2014

Autore: marta

Oggetto: isee

ciao vorrei sapere la sanzione prevista per chi non ha dichiarato libretto postale nel modello isee grazie

Data: 25.10.2013

Autore: Carla

Oggetto: modello isee

Mio figlio studente universitario di anni 23 abita con mia madre,vedova e pensionata, ma fiscalmente è a carico mio.Nel 2011 ha lavorato presso un villaggio e ha percepito un reddito di € 600,22. Tale reddito doveva essere inserito nel modello Isee di mia madre?
E' giusto averla esclusa dal contributo fitto per non aver inserito il reddito del nipote?Volevo aggiungere che mia madre percepisce €620 al mese e paga 450 euro al mese di fitto
Cordiali saluti.

Data: 18.10.2013

Autore: marco

Oggetto: errore isee conseguenze amministrative e/o penali

per ottenere il bonus bebè ho dichiarato con autocertificazione al CAAF la composizione del mio nucleo familiare ma ho omesso di indicare il genitore convivente. Ciò perchè ho inteso male la normativa non essendo a carico fiscalmente l'uno dell'altro. peraltro il genitore dovrebbe cambiare fra poco la propria residenza anagrafica. posso rettificare al caaf la dichiarazione isee per i redditi 2012 senza incorrre in sanzioni considerando che non ho ancora percepito il bonus bebè?.

Oggetti: 1 - 50 di 686
1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Nuovo commento

 CONDIVIDICI

OGNI CONDIVISIONE CI RENDE PIU' VISIBILI

Admin

ATTENZIONE

Per un appuntamento

con lo Studio Commerciale

Posadinu Pinna

e il Caf Nazionale del Lavoro

puoi telefonare al 079/3767096 o al 3420679148

Domande sui modelli Red e Isee-Iseeu

Documenti da portare al caf per la compilazione del modello isee

15.10.2014 17:46
ELENCO DELLA DOCUMENTAZIONE PER IL MODELLO ISEE  Questi sono i documenti da portare ai centri di assistenza fiscale (caf) per la compilazione del modello isee e del modello iseeu per le agevolazioni sulle tasse di iscrizione all'università   DOCUMENTAZIONE RELATIVA AI DATI ANAGRAFICI   1) Copia del documento di identità del dichiarante e copia del codice fiscale (O LA TESSERA SANITARIA IN ALTERNATIVA AL CODICE FISCALE) 2) Copia del codice fiscale oppure tessera sanitaria dei componenti del nucleo familiare 3) Stato di famiglia o autocertificazione che attesta la composizione...

Che tipo di agevolazioni posso ottenere con il Modello Isee?

09.04.2011 00:00
Che tipo di agevolazioni posso ottenere con il Modello Isee?   Con la richiesta del modello Isee (gratuita) puoi ottenere le seguenti agevolazioni e bonus:     Assegno di maternità e assegno per i nuclei familiari Riduzioni su asilo nido e altri servizi educativi per l’infanzia Prestazioni scolastiche agevolate: mense, libri, trasporti, tasse universitarie e borse di studio Agevolazioni per servizi di pubblica utilità: telefono, trasporti, tassa rifiuti Servizi socio-sanitari e assistenza domiciliare Agevolazioni per rette case di riposo Sostegno al canone di affitto e...

Ho acquistato la prima casa. Posso ottenere dei risparmi fiscali?

09.04.2011 17:18
  Certo. Per esempio, se ti sei servito di una agenzia immobiliare, su una spesa massima di 1000 euro hai la possibilità di detrarre il 19%, ottenendo un risparmio di imposta di 190 Euro. Questo è soltanto uno dei vantaggi che esistono per chi ha acquistato la prima casa. Ne esistono altri, come quelli sugli interessi passivi per il mutuo contratto per l'acquisto dell'immobile e altre cose ancora. Nel momento in cui richiederai la compilazione del modello 730 potremmo fornirti una completa assistenza circa i vantaggi fiscali complessivi.   Se vuoi sapere di più poni un...

Ho effettuato delle modifiche nella mia abitazione. Ho dei vantaggi?

09.04.2011 17:19
Ho effettuato delle modifiche nella mia abitazione. Ho dei vantaggi?   Certo. Se hai effettuato interventi sul patrimonio edilizio puoi ottenere una detrazione del 36% sugli importi di spesa. Si tratta di un risparmio di imposta notevolissimo. Se hai effettuato interventi di riqualificazione energetica, invece, hai la possibilità di usufruire di una detrazione d'imposta del 55%.   Se vuoi sapere di più poni un quesito pubblico usando le sezioni del menù a sinistra.

Ho contratto un mutuo. Posso detrarre qualcosa?

09.04.2011 17:19
Ho contratto un mutuo. Posso detrarre qualcosa?   Certo. Se hai acceso un mutuo per acquistare, costruire o ristrutturare la prima casa hai la possibilità di usufruire di detrazioni d'imposta del 19% sugli interessi passivi pagati, sugli oneri accessori e sulle quote di rivalutazione fino ad un massimo di 4000 euro per l'acquisto e fino a 2.582 per la costruzione o ristrutturazione.   Se vuoi sapere di più poni un quesito pubblico usando le sezioni del menù a sinistra.  

Sono un giovane che lavora e vive in affitto. Che possibilità ci sono per risparmiare sui canoni di locazione?

09.04.2011 17:21
Sono un giovane che lavora e vive in affitto. Che possibilità ci sono per risparmiare sui canoni di locazione?   Se hai tra i 20 e i 30 anni e vivi in affitto, e hai un reddito inferiore a 15.493 euro e il contratto di affitto è registrato, hai diritto a una detrazione per i primi tre anni di 992 euro.   Se vuoi sapere di più usa le sezioni alla tua sinistra e poni un quesito pubblico.  

Ho una famiglia numerosa. Ci sono vantaggi ulteriori?

09.04.2011 17:21
Ho una famiglia numerosa. Ci sono vantaggi ulteriori?   Si. Se hai una famiglia con almeno 4 figli a carico puoi usufruire di una detrazione ulteriore di 1200 euro.   Consulta le sezioni a sinistra per saperne di più o porre un quesito pubblico.  

I miei figli fanno sport a livello dilettantistico. Esistono agevolazioni a riguardo?

09.04.2011 17:23
I miei figli fanno sport a livello dilettantistico. Esistono agevolazioni a riguardo?   Si. Anche in questo settore esistono importanti agevolazioni. Su una spesa massima di 210 euro si ha la possibilità di ottenere una detrazione del 19% sull'imposta da pagare.   Per saperne di più consulta il menu a sinistra e poni un quesito pubblico.  

La visita fiscale: orari e informazioni utili

24.04.2011 20:08
Le visite fiscali (nuovi orari e informazioni)   La visita fiscale è un accertamento posto in essere dal proprio datore di lavoro o dall'INPS per verificare l'effettivo stato di malattia del dipendente nel caso in cui lo stesso si assenti dal lavoro.   Nuovi Orari della visita fiscale   Visita fiscale per i dipendenti privati Per i dipendenti privati gli orari delle visite fiscali sono i seguenti: 7 giorni su 7 con la reperibilità delle fasce dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.   Visite fiscali per i dipendenti della pubblica amministrazione A decorrere dal 04.02.2010,...
Oggetti: 1 - 9 di 9