Associato in partecipazione e regime dei minimi

27.04.2011 12:20

Associato in partecipazione e regime dei minimi


a) Quesito
Chi si avvale di un associato in partecipazione di solo lavoro, al quale non siano stati distribuiti utili in quanto nel 2007 l’attività ha chiuso in perdita, può accedere al regime dei contribuenti minimi? Ugualmente, può avvalersi del medesimo regime in presenza di associati in partecipazione che non apportano solo lavoro?

 


Risposta
Il comma 96, lettera a), n. 3), esclude dal regime dei contribuenti minimi coloro che nell’anno solare precedente hanno “…erogato somme sotto forma di utili da partecipazione agli associati di cui all’articolo 53, comma 2, lettera c),” del TUIR, ossia agli associati il cui apporto è costituito esclusivamente dalla prestazione di lavoro.


Per converso, si ritiene che la citata causa di esclusione prevista dal comma 96, lettera a), n. 3), non trova applicazione sia con riferimento al caso in cui l’associato abbia effettuato nell’associazione un apporto che non sia di esclusivo lavoro, sia quando allo stesso non siano stati distribuiti utili in quanto l’esercizio si sia chiuso con una perdita.

 

 Leggi tutti gli articoli sui contribuenti minimi o poni un quesito pubblico