Erogazioni per fondazioni del settore musicale

01.03.2011 17:36

Detrazione Erogazioni per fondazioni del settore musicale


Art. 25, comma 2, del Dlgs 29.06.1996, n. 367

Ai sensi dell’art. 15, comma 1, lett. i, del TUIR, sono detraibili in sede di dichiarazione dei redditi le erogazioni in denaro a favore di Enti di prioritario interesse nazionale che operano nel settore musicale, per i quali è prevista la trasformazione in fondazioni di diritto privato ai sensi dell’art. 1 del D.Lgs. n. 367.1996.

 

La detrazione da riportare nel modello 730 o nel modello unico è calcolata su un importo massimo corrispondente al 2% del reddito complessivo dichiarato elevabile al 30% per particolari erogazioni effettuate al patrimonio della fondazione o come contributo alla gestione.

 

La documentazione relativa a tale onere è costituita dalle ricevute dei versamenti effettuati nel corso dell’anno 2010.

 

Sono comprese nell'importo indicato in tale rigo anche le erogazioni riportate con il codice 28 nelle annotazioni del CUD 2011 e/o del CUD 2010.

 

  Visiona la guida completa per la compilazione del modello 730 e modello 730 semplificato

 

 

Argomento: Erogazioni per fondazioni del settore musicale

Nessun commento trovato.

Nuovo commento