I documenti da conservare per le agevolazioni sulle ristrutturazioni

16.04.2011 19:34

I documenti da conservare per le agevolazioni fiscali sulle ristrutturazioni

(Condominio e fisco)


Per gli interventi realizzati sulle parti comuni condominiali il condominio ha l’obbligo di conservare:


- le fatture (o ricevute fiscali) relative alle spese sostenute per la realizzazione dei lavori con l’indicazione del costo della manodopera utilizzata per la realizzazione dell’intervento;
- la ricevuta del bonifico;
- copia delle comunicazioni trasmesse.

 

Ogni singolo condòmino che intende fruire della detrazione fiscale deve invece acquisire e conservare una certificazione rilasciata dall’amministratore del condominio, in cui egli attesti:


- di aver adempiuto a tutti gli obblighi previsti dalla legge;
- la quota della spesa imputabile a ciascuna delle unità immobiliari possedute dal condomino, calcolata in base ai millesimi di proprietà.

 

 Leggi tutti gli articoli sul condominio e il fisco o poni un quesito pubblico.