RP18 Spese per canoni di locazione sostenute da studenti universitari fuori sede

13.04.2011 20:09

RP18 Spese per canoni di locazione sostenute da studenti universitari fuori sede


Indicare le spese sostenute dagli studenti universitari iscritti ad un corso di laurea presso una università situata in un Comune diverso da quello di residenza per canoni di locazione derivanti da contratti di locazione stipulati o rinnovati ai sensi della legge 9 dicembre 1998 n. 431.


La detrazione spetta anche per i canoni relativi ai contratti di ospitalità, nonché agli atti di assegnazione in godimento o locazione, stipulati con enti per il diritto allo studio, università, collegi universitari legalmente riconosciuti, enti senza fini di lucro e cooperative.


L’importo da indicare non può essere superiore a euro 2.633,00.


La detrazione spetta anche se tali spese sono state sostenute per i familiari fiscalmente a carico.


Nel presente rigo vanno comprese anche le spese indicate con il codice 18 nelle annotazioni del CUD 2011 e/o del CUD 2010.


Per fruire della detrazione l’università deve essere ubicata in un Comune distante almeno cento chilometri dal comune di residenza dello studente e comunque in una Provincia diversa.

 

 

PONI UN QUESITO PUBBLICO SULLA COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO