Data: 30.04.2013

Autore: FRANCOx

Oggetto: 730 e cedolare secca

Nel 2012 ho tenuta fittata la casa per 6 mesi (giugno-dicembre) versando a maggio 2012, per errore, l'acconto del 40% per altro errato (ho pagato per 7 mesi invece che per 6). Quest'anno, compilando il 730, oltre a dover pagare il 60%, devo pagare un anticipo del 98% sull'intero anno. A conti fatti, tra tasse ed IMU mi restano, netti, 237 euro cioè 19.75 euro al mese. Posso rinegoziare il fitto? Se l'inquilino non accetta posso sfrattarlo senza danno per me (visto che siamo a metà del secondo anno di fitto su un contratto 4+4)?

Nuovo commento