Data: 04.01.2013

Autore: vincenzo

Oggetto: dichiarazione 2013

Buongiorno,

nel 2012 mia moglie oltre all'attività come medico ospedaliero, ha aperto partita iva (contribuenti minimi) per attività presso ambulatori privati.
Qual è la procedura corretta per la dichiarazione dei redditi?
Io pensavo di fare una dichiarazione 730 (congiunta alla mia) per quanto attiene all'attività da dipendente, mentre per l'attività privata il modello Unico Persone Fisiche.
E' corretto oppure va compilato un solo modello unico dove riportare entrambe le fonti di reddito?

grazie, saluti

Nuovo commento