Il Modello 730: Istruzioni per la compilazione e per la detrazione delle spese

Una guida completa sulle spese detraibili nel Modello 730. Tutti le istruzioni sui righi del quadro E spiegati punto per punto, con circolari e risoluzioni. Oltre cento articoli consultabili liberamente perchè ognuno possa compilarsi agevolmente il proprio modello 730. Da chi deve e chi non deve presentare il modello 730 alle istruzioni dettagliate sulle spese sanitarie del quadro E1, dalla detrazione del 36% per le ristrutturazioni edilizie alle detrazioni del 55% (ben 20 articoli con istruzioni spiegate punto per punto) per il risparmio energetico, dalle istruzioni sulla detrazione degli interessi passivi sul mutuo alle spese di istruzione per i figli. E ancora, dalle istruzioni sulla detrazione per le spese relative ai canoni di locazione alla richiesta di rimborso per somme erogate ad incremento della produttività.

Se hai ancora dei dubbi sulla compilazione del modello 730 puoi porre un quesito pubblico con il form in fondo alla pagina.

Per il Modello 730 2015 editabile  vai qui .

Per APPUNTAMENTI a Sassari chiama al 079/3767096 o 3420679148 .

Tutto 730: Istruzioni per la compilazione

Mod. 730/2014 per lavoratori dipendenti privi di sostituto d’imposta

09.09.2013 10:58
Mod. 730/2013 per lavoratori dipendenti privi di sostituto d’imposta (art. 51-bis DL. 21 giugno...

Documentazione da portare per il MODELLO 730

05.10.2011 17:43
Documentazione da portare al caf per la compilazione del MODELLO 730   La documentazione...

Chi deve e chi non deve presentare il modello 730: i casi di esonero dalla presentazione della dichiarazione

07.05.2011 16:11
Chi non deve presentare il modello 730 Il contribuente per prima cosa deve verificare se deve...

Spese sanitarie del rigo E1 Modello 730

01.03.2011 16:55
Spese sanitarie indicate nel rigo E1 Modello 730 (Parte generale) Art. 15, comma 1, lettera c, del...

Spese sanitarie relative a patologie esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria pubblica:spese sanitarie rigo E1

14.10.2014 12:45
Detrazione Spese sanitarie relative a patologie esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria...

Acquisto o affitto di protesi e di attrezzature sanitarie; Spese sanitarie rigo E1

14.04.2011 00:00
Detrazione per acquisto o affitto di protesi e di attrezzature sanitarie Modello 730: detrazione...

Prestazioni chirurgiche, incluso il trapianto di organi, e ricoveri collegati a interventi chirurgici; ricoveri per degenze

14.04.2011 00:00
Detrazione per prestazioni chirurgiche, incluso il trapianto di organi, e ricoveri collegati a...

Prestazioni chiropratiche, personale paramedico e cure termali

14.04.2011 00:00
Detrazione per prestazioni chiropratiche, personale paramedico e cure termali   Modello 730...

Prestazioni di fisioterapia e del dietista

14.04.2011 00:00
Detrazione delle spese per prestazioni di fisioterapia e del dietista   Modello 730 detrazione...

Redazione di una perizia medico-legale

14.04.2011 00:00
Detrazione delle spese sostenute per la redazione di una perizia medico-legale   Modello 730...

Prestazioni mediche specialistiche e analisi, indagini radioscopiche, ricerche e applicazioni, terapie

14.04.2011 00:00
Detrazione per prestazioni mediche specialistiche e analisi, indagini radioscopiche, ricerche e...

Integratori alimentari

18.04.2011 00:00
Detrazione delle spese per integratori alimentari   Modello 730 rigo E1 detrazione spese...

Spese sanitarie per l'acquisto di prodotti curativi naturali

18.04.2011 00:00
Detrazione spese sanitarie per l'acquisto di prodotti curativi naturali   Modello 730...

Spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio per le quali spetta la detrazione del 36%

01.03.2011 18:01
  Spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio per le quali spetta la detrazione...

Servizi interpretariato per sordomuti

12.04.2011 19:43
Detrazione delle spese per servizi interpretariato per sordomuti   Modello 730 detrazioni di...

Rateizzazione spese sanitarie indicate nel rigo E6

12.04.2011 19:39
Rateizzazione spese sanitarie indicate nel rigo E6   Modello 730 Art. 15, comma 1, lettera c,...

Acquisto cane guida indicate nel rigo E5

12.04.2011 19:38
Spese per acquisto cane guida indicate nel rigo E5   Modello 730 Art. 15, comma 1, lettera c,...

Veicoli per portatori di handicap indicati nel rigo E4

12.04.2011 19:35
Spese per l’acquisto di veicoli per portatori di handicap indicati nel rigo E4   Modello...

Patologie esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria pubblica sostenute per conto di familiari non a carico indicate nel rigo E2

12.04.2011 19:27
Spese sanitarie relative a patologie esenti dalla partecipazione alla spesa sanitaria pubblica...

Spese per interventi riguardanti il risparmio energetico per le quali spetta la detrazione del 55%.(Introduzione) Quadro E sezione V del Modello 730

01.03.2011 18:10
  Spese per interventi riguardanti il risparmio energetico per le quali spetta la detrazione...
Oggetti: 1 - 20 di 70
1 | 2 | 3 | 4 >>

Poni un quesito pubblico sulla compilazione del Modello 730 2011 con il form in fondo alla pagina.

Data: 01.11.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: casa principale una porzione data in affitto

La locazione parziale dell’abitazione principale è descritta accuratamente a pag. 17 delle istruzioni del modello 730.

Data: 07.10.2012

Autore: paolo

Oggetto: detrazione su ristrutturazione edilizia

buonasera volevo sapere se si puo detrarre dal 36% per ristrutturazione edilizia le spese di noleggio attrezzatura (ponteggi e mini escavatore)
grazie per la risposta

Data: 08.10.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: detrazione su ristrutturazione edilizia

Non capisco la domanda. Si fa i lavori da solo?

Data: 07.10.2012

Autore: riccardo

Oggetto: smarrimento fattura

salve
ho eseguito dei lavori di ristrutturazione nel 2009,mandato la comunicazione a pescara e fatto bonifico.Purtroppo non trovo piu' la fattura.Ho provato a contattare la ditta senza risultati.C'e' qualche modo per riaverla?
Mi hanno chiamato per un ctrollo formale.
grazie

Data: 08.10.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: smarrimento fattura

Non saprei darle nessun suggerimento se non quello di insistere con la ditta e, nel caso, di far presente il problema al funzionario dell'agenzia con il quale andrà a parlare.

Data: 05.10.2012

Autore: angelo

Oggetto: Sostituto d'imposta errato

Nel compilare il mod 730 congiunto il Caf a cui mi sono rivolto ha inserito, quale dichiarante , mia moglie che ha percepito nel 2011 redditi da indennità di disoccupazione agricola. Io ho percepito redditi da lavoro dipendente. abbiamo maturato un credito di 350 euro circa. Il Caf ha inserito quale sostituto d'imposta l'Inps. attualmente mia moglie lavora come bracciante agricola ed io sono in disoccupazione. non abbiamo ancora ricevuto il rimborso di 350 euro ed il Caf ci ha detto che essendo cambiato il datore di lavoro di mia moglie ed essendo io adesso in disoccupazione, il rimborso è stato bloccato e che potremmo o portarcelo a credito per il prossimo anno oppure sostituire il sostituto d'imposta di mia moglie(cioè l'Inps) con quello attuale, cioè l'azienda presso cui lavora.La mia domanda è questa: ma se fossi stato inserito io quale dichiarante, essendo adesso io in disoccupazione, avrebbero potuto effettuare il rimborso inserendolo nella indennità di disoccupazione? Grazie per la risposta in anticipo.

Data: 05.10.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: Sostituto d'imposta errato

No.
In buona sostanza si doveva utilizzare come sostituto dil coniuge che aveva un rapporto di lavoro in essere al momento della compilazione e invio del modello 730.
Ora che sua moglie ha cambiato datore di lavoro si può fare un modello 730 integrativo e avere il conguaglio nella busta paga di dicembre.
La soluzione migliore e più rapida è questa, nella speranza, naturalmente, che il modello 730 integrativo venga fatto dal caf a costo zero o comunque ridotto.

Data: 03.10.2012

Autore: Marco dignazio

Oggetto: Detrazione mutuo

Salve,
La mia domanda e' la segente:può mia moglie scaricare la sua parte di mutuo per prima casa anche se non ha la residenza in quella casa, ci abitano i genitori, e lavora nello stesso comune in cui abita,cioè nella mia casa.

Data: 04.10.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: Detrazione mutuo

La detrazione spetta al contribuente acquirente ed intestatario del contratto di mutuo, anche se l’immobile è adibito ad abitazione principale di un suo familiare (coniuge, parenti entro il 3° grado ed affini entro il 2° grado: art.5, co.5 del TUIR) – (Circolare 29.01.2001 n. 7, risposta 2.2).

Data: 01.10.2012

Autore: silvia

Oggetto: omissione inserimento spese nel 730

BUONASERA,
MI SONO ACCORTA DI NON AVER INSERITO COME SPESE DETRAIBILI NEL 730 DEI PAGAMENTI EFFETTUATI PER RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA 36% E QUINDI RIPARTIBILI IN 10 ANNI. POSSO FARE QUALCOSA PER NON PERDERE LA QUOTA DI QUEST'ANNO?UN RAVVEDIMENTO? GRAZIE

Data: 02.10.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: omissione inserimento spese nel 730

Si rechi presso il caf che ha compilato il modello 730 originario e chieda un 730 integrativo di tipo “1” per errori od omissioni la cui correzione comporta un maggior rimborso; le ricordo che la presentazione di una dichiarazione integrativa non sospende le operazioni di conguaglio (importi a debito, compresi gli acconti, o importi a credito derivanti dal mod. 730 originario).

Data: 26.09.2012

Autore: barbara R

Oggetto: sanzione 730

ho ricevuto una sanzione relativa una dichiarazione dei redditi
presentata nel 2009.
Nel 2009 ero ancora coniugata. Mi sono separata nel 2011.
L'importo deve essere pagato a meta' anche dall'ex marito ?
Grazie

Data: 28.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: sanzione 730

Se la dichiarazione dei redditi incriminata è la sua perchè dovrebbe pagarla anche suo marito?

Data: 26.09.2012

Autore: alessandro

Oggetto: retribbuzione affitto

salve posso detrarre le spese dell affitto con il modulo 730??? grazie

Data: 28.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: retribbuzione affitto

In certi casi è possibile. Nelle guide in alto troverà le casistiche relative alla possibilità di detrazione delle spese di locazione.

Data: 24.09.2012

Autore: ale

Oggetto: omessa dichiarazione 730

salve, ho ricevuto un sollecito di pagamento equitalia per una cartella relativa ad un'omessa dichirazione 730
premetto che sono un dipendente e non percepisco altri redditi, ho solo una casa di proprietà in cui vivo.
mi si chiede dell'irpef relativo all'anno 2004.in quell'anno io e i miei colleghi siamo passati da una ditta ad un'altra con passaggio diretto.nel 2005 ho avuto però solo un cud. come faccio a capire se c'è stato il conguaglio? posso fare ricorso perchè non avevo l'obbligo di presentare la dichirazione?
grazie

Data: 25.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: omessa dichiarazione 730

Se vi erano due modelli cud e non è stato effettuato il congualio lei aveva il dovere di fare la dichiarazione dei redditi.
Se ha perso la documentazione può sempre recarsi presso gli uffici dell'agenzia e chiedere chiarimenti. Ma molto probabilmente l'agenzia ha evidenziato due cud non conguagliati.

Data: 22.09.2012

Autore: Rita

Oggetto: modello 730

Nel modello 730/2012 ho indicato l'INPS come sostituto d'imposta avendo percepito la disoccupazione dallo stesso fino a settembre 2011. Ad oggi non ho ancora trovato uno straccio di lavoro e non ho ricevuto nessun rimborso IRPEF. Volevo sapere se ho sbagliato o se l'INPS è in difetto. Grazie

Data: 25.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: modello 730

La domanda non è chiara e non è chiara la sua situazione lavorativa al momento della compilazione del modello 730.
Se aveva un datore di lavoro avrebbe dovuto inserire lui e non l inps come sostituto di imposta.
Al contrario, se era disoccupato, non avrebbe potuto fare il modello 730 ma avrebbe dovuto fare il modello unico qualora fosse stato obbligato alla compilazione della dichiarazione dei redditi.

Data: 17.09.2012

Autore: alfio

Oggetto: mod. 730

Ho un piccolo reddito aggiuntivo con ritenuca d'acconto da dichiarare sul mod. 730, e non so in quale sezione e rigo devo inserirlo. Mi potete aiutare? Grazie.

Data: 18.09.2012

Autore: Dott. Salemi

Oggetto: R: mod. 730

La stagione del modello 730 è conclusa e in ogni caso sarebbe opportuno specificare meglio la natura del reddito percepito.

Data: 14.09.2012

Autore: Giovanni A.

Oggetto: Detrazioni 36% e 55%

Grazie anticipato per la risposta.
C'e' un modo per non perdere le detrazioni del 36 e 55% visto che non sto lavorando e non ho redditi?

Data: 18.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: Detrazioni 36% e 55%

Purtroppo, in generale, le detrazioni di imposta si applicano soltanto in caso di imposta a debito.
In assenza di imposte si perde il diritto alla detrazione.
Le detrazioni da lei citate, tuttavia, si spalmano su più periodi di imposta, per cui occorre valutare anche i prossimi anni.

Data: 14.09.2012

Autore: Francesco

Oggetto: pagamento tasse

Salve,
ho da porre il seguente quesito. Percepisco una pensione di circa 1600 euro nette( quindi gia pago l'irpef con ritenuta alla fonte) in più ho un appartamento in affitto per un totale di 14400 annue. ho l'impressione che il caf sommi i due redditi arrivando a pagare ogni anno circa 6000 euro di tasse + l'Imu che sono alte 1800 euro. Se la pensione è gia tassata non dovrei pagare le tasse solo sull'appartamento?
Grazie e buona giornata

Data: 09.09.2012

Autore: francesca

Oggetto: assegni familiari

se ho una figli maggiorenne ho diritto all,assegno familiare dalla ditta?

Data: 02.09.2012

Autore: Marco78

Oggetto: esonero tasse?

Salve,vorrei un'informazione precisa e definitiva inquanto,pur avendo letto numerose pagine di informazioni in merito,NON NE VENGO FUORI! Se percepisco SOLO reddito da lavoro dipendente,non ho beni mobili nè immobili intestati,non ho altre entrate,magari ho avuto 2 CUD per lo stesso anno di imposta sul quale è stato eseguito il conguaglio,DEVO O NON DEVO PRESENTARE IL 730?

Data: 10.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: esonero tasse?

In tal caso, poichè è stato eseguito il conguaglio, non vi è nessun obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi. Ricordi che in tale situazione la presentazione del modello 730 è una sua facoltà se intende risparmiare attraverso le deduzioni o detrazioni di imposta.

Data: 30.08.2012

Autore: raffaele

Oggetto: cigs+reddito da appartamento in fitto

per tutto l'anno 2011 sono stato in cigs a zero ore percependo un reddito inps di 10200 euro al netto di tutta la tassazione trattenuta dall'ente erogatore.nel mod. 730 ho dichiarato un reddito da fitto per un totale di 2740 euro che il fiscalista ha sommato a quello erogato dall'inps facendomi pagare il 23% su tutto il totale,cosi deve essere? grazie.

Data: 10.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: cigs+reddito da appartamento in fitto

Non sappiamo esattamente che tipo di calcolo abbia fatto il suo consulente per cui non possiamo dare una risposta esaustiva al quesito.

Data: 23.08.2012

Autore: Luciano

Oggetto: Dichiarazione dei redditi 2012/730/2011

Il caf ha complilato la dichiarazione e mi ha comunicato che devo restituire l'importo da restituire di € 591,00 in 5 rate.
Contrariamente alla cominicazione dell'agenzia delle entrate il mio sostituto d'imposta a luglio mi ha restituito l'irpef del coniuge e poi sempre dal mese di luglio si trattiene ogni mese fino a novembre 2012 i soldi che mi hanno dato in più del coniuge + quello dovevo versare io.
Mi sempbra un'operazione poco corretta, non sono neancjhe stato informato

Data: 10.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: Dichiarazione dei redditi 2012/730/2011

La domanda non è chiara. Sembrerebbe che lei abbia fatto un modello 730 congiunto presso un centro di assistenza fiscale.
Tale centro avrà certamente comunicato, nel prospetto di liquidazione, i debiti o i crediti suoi e di sua moglie.
Molto probabilmente sua moglie era a credito mentre lei a debito.
Tuttavia non è possibile rispondere senza visionare la documentazione. Se ha dei dubbi ritorni al caf presso cui è stata fatta la dichiarazione e richieda personalemente delle delucidazioni.

Data: 22.08.2012

Autore: Antonella

Oggetto: 730 errato

Buongiorno il CAF al quale avevo chiesto di

Data: 18.08.2012

Autore: francesco

Oggetto: due 730 presentati nel 2012

buongiono mi sono accorto nel mese di agosto con il conguaglio ricevuto del 730 di aver presentato due volte il 730
uno presso il caf come dichiarante mia moglie l'altro presso il mio datore di lavo dichiarante il sottoscritto entrambi congiunti ed
liquidati vorrei annullare quello presentato al mio datore di lavoro come posso fare grazie

Data: 18.08.2012

Autore: francesco

Oggetto: erronemente presentato due 730 2012

mi risulta presentato due volte il 730 uno al mio datore di lavoro
e l'altro ad caf entrabi congiunti
ed entrambi liquidati come piosso fare per annullare quello presentato dal mio datore di lavoro

Data: 07.08.2012

Autore: GIANNI

Oggetto: SPESE RISTRUTT. AGEV 50% su immobile da dividere

Buon giorno
sto ristrutturando un appartamento dal quale se ne otterranno due.
Come devono essere fatte le fatture dei lavori in modo che possa recuperare il 50%, nel senso a che immobile devono far riferimento? Come dichiarerò nel 730 i lavori dovendo indicare i dati catastali degli immobili, a che immobile li attribuirò? Devo fare attenzione a qualcosa in particolare?
grazie saluti

Data: 31.07.2012

Autore: lara

Oggetto: errato sostituto d'imposta

Erroneamente non ho comununicato i dati del nuovo datore di lavoro nel 730, praticamente ho ancora i dati di quello vecchio e devo pagare le tasse a rate. Come faccio che hanno i dati del vecchio datore? posso correggere la dichirazione?
grazie

Data: 01.08.2012

Autore: Lele

Oggetto: R: errato sostituto d'imposta

Deve fare un 730 integrativo per cambio sostituto. Può andare al caf dove l'ha presentato...

Data: 22.08.2012

Autore: Pannullo Antonietta

Oggetto: R: R: errato sostituto d'imposta

in sede di dichiarazione congiunta è stato indicato indicato erroneamente il sostituto del coniuge dichiarante; è attivabile la correzione attraverso l'integrativo invertendo i dichiaranti con l'indicazione dell'esatto sostituto del dichiarante ??

Data: 10.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: R: R: errato sostituto d'imposta

In caso di sostituto di imposta errato si può fare un modello 730 integrativo e procedere alla correzione inserendo il corretto sostituto di imposta.
Vada presso il caf che ha fatto il primo modello e richieda la correzione.

Data: 31.08.2012

Autore: CARLA

Oggetto: R: errato sostituto d'imposta

ANCH'IO HO LO STESSO PROBLEMA MA LO SCOROS ANNO IL SOSTITUTO DEL CONIUGE DICHIARANTE HA RIMBORSATO L'IMPORTO A CREDITO RISULTANTE DA 730 ANCHE SE DICHIARANTE INDICATO IL MARITO
CREDO SI POSSA FARE PURCHè IL SOSTITUTO ACCETTI

Data: 28.07.2012

Autore: Lele

Oggetto: 730 2011 errato

Salve e complimenti per il sito...
Volevo porvi un quesito.
Mi sono accorto che, per il 730 2011 redditi 2010, ho commesso un errore, avendo una multiproprietà e ne usufruisco solo 7 giorni all'anno, mi sono accorto, invece, che nella compilazione ho inserito 365 giorni, ora da una simulazione ho verificato un recupero di circa 600 euro.
Avendo già presentato il 730 2012; mi è stato detto che non è possibile fare un unico integrativo a favore perchè ho già presentato, come ho detto in precedenza, il 730 2012. E' vro tutto questo?
Vi ringrazio della disponibilità.

Data: 25.07.2012

Autore: massimo

Oggetto: redditi da locazione immobile

nel 2011 ho percepito un reddito per un immobile locato ed ho avuto una prestazione occasionale, posso avere un abbattimento imposta (fino ad un massimo di mille euro)?
grazie

Data: 19.07.2012

Autore: ROSA

Oggetto: 730 ED UNICO COME EREDE DEL CUIUS

Salve, ho il caso di una persona morta a settembre del 2011. Per la moglie è stato presentato il modello 730/2012, ma per il de cuius va necessariamente fatto il modello unico. Posso indicare come erede (carica 07) e sottoscrittore della dichiarazione del de cuius la moglie o si creerebbe qualche problema, visto che l'agenzia vedrebbe recapitarsi due modelli di dichiarazione a nome della moglie? Esssendoci altro erede (filgio maggiorenne a carico) è più corretto indicare quest'ultimo per evitare duplicazioni? grazie mille

Data: 13.07.2012

Autore: ALESSANDRA

Oggetto: 730 SBAGLIATO DAL CAF - SPESE ADOZIONE

Buongiorno, il mio CAF ha sbagliato il mio 730 e quello di mio marito, per un mancato rimborso complessivo di €. 660,00 circa, in quanto non ha inserito correttamente la deduzione delle spese per una procedura adottiva.
Loro sostengono che PRIMA DI SETTEMBRE NON possono fare il 730 integrativo e questo vale per tutti i CAF. E' vero che devo aspettare tutta l'estate per la correzione? Oltrettutto non vogliono una nostra richiesta scritta di correzione.
Grazie molte.
Alessandra

Data: 11.07.2012

Autore: Marco

Oggetto: Il CAF si rifiuta di recuperare una detrazione illeggitimamente cancellata

Sul 730 di mio padre il CAF ha depennato le spese mediche relative al suo ricovero ospedaliero d' urgenza in Slovenia. La motivazione stava nella mancata traduzione asseverata della fattura. A pag 66 delle istruzioni del 730/2012 è specificato che per la minoranza slovena risiedente nel Friuli VG è sufficiente una traduzione non giurata. Visto che hanno sbagliato trovo ingiusto che non correggano lo sbaglio a loro spese. Cosa posso fare per pretendere questo atto di giustizia? Grazie

Data: 10.09.2012

Autore: Admin

Oggetto: R: Il CAF si rifiuta di recuperare una detrazione illeggitimamente cancellata

Si rechi al caf e faccia presente le istruzioni del modello che lei stesso ha citato.

Data: 06.07.2012

Autore: roberto

Oggetto: spese detraibili modello 730

lo spazzolino elettrico per denti, e' un onere detraibile ?

grazie

Data: 06.07.2012

Autore: roger

Oggetto: fattura detraibile

Buongiorno
nella consegna del modello 730/ 2012 mi sono accorto di aver dimenticato l'inserimento di un documento detraibile,posso inserirlo ancora anche se la data di consegna e' scaduta?oppure posso inserirlo nel mod.730/2013?

Data: 31.08.2012

Autore: rchiqui70@katamail.com

Oggetto: R: fattura detraibile

Chiedo per favore come devo fare...ero in trasloco e avevo carte sparse. Grazie Monica

Data: 05.07.2012

Autore: alessandra

Oggetto: spese funebri 730/2012

mi scusi se scrivo su questo forum ma non riesco a trovare il campo relativo. le espongo il caso: marito deceduto ne 2011 con coniuge a carico, la fattura delle spese funebri è stata intestata alla moglie ed il CAF dice che non puo portarla in detrazione poiche a circo del marito defunto.è vero? allora puo portarla in detrazione uno dei figli(non a carico del defunto e con proprio reddito e nucloe famigliare))sebbene la fattura non sia intestata al figlio ma alla madre?grazie

ps: ho trovato il forum dove scrivere!!!

<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>

Nuovo commento

 CONDIVIDICI

OGNI CONDIVISIONE CI RENDE PIU' VISIBILI

Admin

Circolare 20/E

Detrazione di imposta per inquilini case popolari

13.10.2014 17:35
Detrazione di imposta per inquilini case popolari È possibile fruire della detrazione d'imposta per gli inquilini in relazione a un alloggio dell'Istituto autonomo case...

Detrazione spese per diverse forme di asili nido

09.10.2014 17:48
Detrazione spese per diverse forme di asili nido: le "Tagesmutter" (c.d. mamma di giorno)   Domanda.    Nel nostro territorio operano, prevalentemente, nell’ambito di cooperative...

Spese per biologo nutrizionista

08.10.2014 18:09
Detrazione spese per biologo nutrizionista e dietista   Domanda.    Si chiede se siano detraibili come spese mediche gli importi pagati per le prestazioni rese dal biologo...

Spese per osteopata

08.10.2014 18:05
Detrazione spese per osteopata   Domanda. Si chiede se sia consentita la detrazione come spesa sanitaria degli importi pagati per le prestazioni rese...

Somme per l’incremento della produttività e loro effetti sull’ISEE

16.05.2011 15:42
Somme per l’incremento della produttività e loro effetti sull’ISEE D. Posto che il DL n. 185/2008 ha prorogato le misure previste dall’art. 2 comma 1 lettera c) del DL 93/2008, e non anche quanto...

Limite di spesa detraibile per intermediazione immobiliare

16.05.2011 15:37
Limite di spesa detraibile per intermediazione immobiliare D. Ai fini della detrazione del 19% relativa ai compensi pagati per l’intermediazione immobiliare, ai sensi dell’articolo 15, comma 1,...

Contributi di enti privati per calamità naturali

16.05.2011 15:36
Contributi di enti privati per calamità naturali D. Si chiede se i contributi assistenziali concessi da enti privati di previdenza e assistenza ai professionisti in attività o in pensione, propri...

Reddito di lavoro dipendente prestato all’estero e retribuzione convenzionale

16.05.2011 15:34
Reddito di lavoro dipendente prestato all’estero e retribuzione convenzionale   D. Il lavoratore dipendente fiscalmente residente in Italia che presta per un periodo superiore a 183 giorni la...

Oneri contributivi versati in relazione a redditi esenti

16.05.2011 15:32
Oneri contributivi versati in relazione a redditi esenti   D. L’articolo 51, comma 6, della legge n. 449 del 1997 disciplina il conferimento di assegni per la collaborazione ad attività...

Compensazioni dei crediti erariali in presenza di debiti iscritti a ruolo

16.05.2011 15:30
Compensazioni dei crediti erariali in presenza di debiti iscritti a ruolo   D. A decorrere dal 1 gennaio 2011 sono in vigore le nuove regole di compensazione dei crediti erariali in presenza...

Detrazione delle spese per l'iscrizione ai conservatori di musica

16.05.2011 15:28
Detrazione delle spese per l'iscrizione ai conservatori di musica   D. E’ possibile comprendere tra le spese di istruzione, detraibili ai sensi dell’articolo 15, comma 1, lett. e) del TUIR...

Assegni periodici destinati al mantenimento dei figli naturali

16.05.2011 15:27
Assegni periodici destinati al mantenimento dei figli naturali   D. Si chiede di sapere se sia possibile non assoggettare a tassazione gli assegni periodici destinati al mantenimento dei figli...

Modalità di ripartizione delle detrazioni per figli a carico

16.05.2011 15:25
Modalità di ripartizione delle detrazioni per figli a carico   D. L’art. 12 del TUIR prevede che la detrazione per i figli a carico è ripartita nella misura del 50% tra i genitori non...

Acquisto di autovetture all'estero da parte di soggetti disabili

16.05.2011 15:23
Acquisto di autovetture all'estero da parte di soggetti disabili   D. Si chiede se sia possibile fruire, ai fini IRPEF, della detrazione di cui all'articolo 15, comma 1, lettera c) del DPR n....

Acquisto di una piscina per fini terapeutici

16.05.2011 15:22
Acquisto di una piscina per fini terapeutici D. È possibile ricondurre tra le spese sanitarie detraibili ai sensi dell’art. 15, comma 1, lett. c), del TUIR l’acquisto di una piscina per lo...

Riconoscimento dell’handicap attraverso il verbale per l’accertamento dell’invalidità civile

16.05.2011 15:19
Riconoscimento dell’handicap attraverso il verbale per l’accertamento dell’invalidità civile D. La legge provinciale n. 7 del 15 giugno 1998 della Provincia autonoma di Trento, concernente la...

Detrazione fiscale del 55 per cento e utilizzo promiscuo dell’immobile

16.05.2011 15:17
Detrazione fiscale del 55 per cento e utilizzo promiscuo dell’immobile D. Un contribuente svolge l’attività professionale presso l’immobile che utilizza anche per i propri fini abitativi. Per gli...

Possibilità di detrarre la spesa sostenuta nel 2010 nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta nel quale i lavori si sono conclusi

16.05.2011 15:16
Possibilità di detrarre la spesa sostenuta nel 2010 nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta nel quale i lavori si sono conclusi   D. In caso di lavori che proseguono per...

Possibilità di rettificare gli errori contenuti nella scheda informativa inviata all’Enea per le spese sostenute nel 2009

16.05.2011 15:15
Possibilità di rettificare gli errori contenuti nella scheda informativa inviata all’Enea per le spese sostenute nel 2009 D. E’ possibile rettificare gli errori della scheda informativa inviata...

Detrazione per addolcitori di acqua domestici

16.05.2011 15:12
Detrazione per addolcitori di acqua domestici nel modello 730   D. Gli addolcitori per abbattere il calcare degli impianti idrici delle abitazioni possono fruire della detrazione IRPEF del 36%...

Immobile ristrutturato dal de cuius e concesso dall’erede a terzi in comodato gratuito

16.05.2011 15:11
Immobile ristrutturato dal de cuius e concesso dall’erede a terzi in comodato gratuito   D. L’erede che ha diritto a beneficiare della detrazione del 36 per cento per le residue quote di...

Annotazione nella fattura della percentuale di spesa sostenuta e possibilità di fruire del beneficio fiscale in base all’onere effettivamente sostenuto

16.05.2011 15:08
Annotazione nella fattura della percentuale di spesa sostenuta e possibilità di fruire del beneficio fiscale in base all’onere effettivamente sostenuto D. Un contribuente ha sostenuto insieme al...

Mutuo contratto per l’acquisto dell’abitazione principale da parte del personale delle Forze armate o di polizia

16.05.2011 15:07
Mutuo contratto per l’acquisto dell’abitazione principale da parte del personale delle Forze armate o di polizia D. Un contribuente in servizio presso le Forze armate chiede se può beneficiare della...

Mutuo contratto per l’acquisto della nuda proprietà

16.05.2011 15:06
Mutuo contratto per l’acquisto della nuda proprietà D. In caso di mutuo intestato interamente ad un soggetto per l’acquisto della nuda proprietà di un immobile concesso in usufrutto al figlio, si...

Detrazione Mutuo cointestato e decesso di uno degli intestatari

16.05.2011 15:04
Detrazione Mutuo cointestato e decesso di uno degli intestatari D. In caso di decesso di uno dei due intestatari del mutuo conintestato contratto per l’acquisto dell’abitazione principale [ad...

Mutuo ipotecario stipulato per acquisto e ristrutturazione dell’abitazione principale

16.05.2011 15:02
Mutuo ipotecario stipulato per acquisto e ristrutturazione dell’abitazione principale D. L’Amministrazione finanziaria con la risoluzione n. 147/E del 22/12/2006 ha precisato che per fruire della...

Mutuo ipotecario acquisto abitazione principale, separazione legale e mancato accollo

16.05.2011 15:00
Mutuo ipotecario acquisto abitazione principale, separazione legale e mancato accollo D. A seguito di separazione consensuale, con assegnazione dei beni risultante dal verbale giudiziale del...

Detrazione degli interessi a seguito di accollo interno

16.05.2011 14:55
Detrazione degli interessi a seguito di accollo interno D. In caso di acquisto in comproprietà, da parte dei coniugi, di un immobile da destinare ad abitazione principale e di contestuale...

Detrazione delle spese per sedute di psicoterapia

16.05.2011 00:00
Detrazione delle spese per sedute di psicoterapia   In questo caso ci si chiede se sia possibile godere della detrazione di imposta in seguito alla frequenza di sedute di psicoterapia presso un...

Detrazione per i dispositivi Medici

16.05.2011 00:00
Detrazione per i dispositivi Medici D. Si chiede se sia possibile fruire della detrazione per le spese sanitarie sostenute e documentate da scontrini rilasciati dalla farmacia che riportino la...